La mia guerra contro i chili di troppo dopo il parto

Cosa fate neomamme per perdere il peso dopo la gravidanza?

Mamma e bimba ginnastica

Ebbene. Dovete sapere che quando ero incinta non mi sono per niente tenuta per quanto riguarda il cibo. Durante i primi mesi avevo delle fami ataviche e  voglia di salato per cui trangugiavo di tutto. Per tutto il resto del tempo…uguale. Mi capitava di assomigliare ad un’idrovora: spazzolavo qualsiasi cosa avessi a tiro.

Devo dire che non ho la certezza di quanto sia ingrassata in gravidanza. Il mio ginecologo non mi ha mai particolarmente sgridato, per cui io mi sono detta: “Mah si, diamoci dentro che tanto con l’allattamento perderò tutto”. Infatti. La mia bimba prende il latte artificiale e a me sono rimasti sul groppone almeno 10 chili di troppo. Trovo la mia pancetta molle alquanto fastidiosa, ma penso che potrei almeno diventare danzatrice del ventre. 🙂

Inutile dire che il fatto che Belen abbia partorito solo sei giorni prima di me e che sia diventata di nuovo un’acciuga vestita di hot pants non faccia bene alla mia autostima. L’altro giorno ho incontrato una signora che conosco che mi ha detto:

Ma è già diventata mamma o è ancora incinta?

Quando le ho detto che la bambina è nata due mesi e mezzo fa, ha corretto il tiro e mi ha risposto:

Eh, ma ci vorrà almeno un anno prima di perdere tutti i chili!

Ecco. Come tirare su l’autostima. Io però non demordo e ho deciso di rimettermi in forma: cosa faccio? Beh, vado a correre. Mi alzo tre volte a settimana alle 6.30 e seguo un programma di allenamento che, si spera presto, mi permetterà di correre di seguito per qualche minuto senza sentire di avere un infarto. Per ora reggo, vedremo in futuro se andrò avanti così.

E voi? Che cosa avete fatto per ritornare in forma dopo il parto?  😉

Firma: Valentina Colmi

Notizie Correlate

Commenta