L’attimo fuggente: un ritratto di famiglia di Zed Nelson

I cambiamenti del tempo in una famiglia colti in un ventennio di immagini da un brillante fotografo

Mentre i figli crescono e attraversano le varie fasi della vita, i genitori, invariabilmente invecchiano.

foto di famiglia

Si tratta di una costante, di una legge umana invariabile che il fotografo Zed Nelson ha colto perfettamente nel suo servizio fotografico durato un ventennio e chiamato semplicemente: La famiglia.foto di zed nelson

Tutto è cominciato quasi per caso, nel 1991, quando Nelson scattò una foto in bianco e nero di un suo amico e di sua moglie incinta.famiglia di tre persone

In seguito si incontrarono tutti insieme una volta all’anno per realizzare uno scatto nella stessa posa, solo loro tre: madre, padre e figlio, per un ventennio.la famiglia fotografata da nelson

In questo modo non c’erano distrazioni, solo il miracolo della crescita e dei cambiamenti” dichiara Nelson.la famiglia negli anni

Il progetto riesce benissimo a toccare e coinvolgere qualsiasi persona perché è incentrato su un argomento che ci sta a cuore: la mortalità.figlio cresce

Molto curiosa è inoltre la mimica dietro queste immagini, le posizioni dei tre componenti di questa famiglia.

una famiglia nei vari anni

Inizialmente infatti il bimbo è molto vicino alla madre, poi pian piano si stacca da lei e assume le pose del padre.

il figlio diventa un uomo

Non lo trovate incredibilmente affascinante?

genitori invecchiano

E voi unimamme, avete mai pensato a un ritratto di famiglia che testimoni lo scorrere del tempo?

Potrebbe essere un bel ricordo da lasciare ai vostri piccoli.

 

 

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta