Le bambine non sono solo graziose…c’è molto di piu’!

Avete notato che spesso quando si incontra una bambina le si fanno complimenti solo sul suo aspetto esteriore?

concorsi bellezza bambine

Spesso si parla della strumentalizzazione del corpo femminile, del danno che pubblicità, riviste e messaggi trasmessi dai media inneggianti all’idea di una donna longilinea e “perfetta” fanno sulle menti di bambine e adolescenti innocenti.

C’è però qualcosa che stona e di cui ci possiamo occupare anche nel nostro piccolo. Vi siete mai accorti, ad esempio, che molto spesso, per “rompere il ghiaccio” con una bambina, le si fanno complimenti sul suo aspetto?

Dopo aver osservato come le persone si approcciassero alla sua piccola Violet, di quattro anni, una mamma americana ha deciso di impugnare carta e penna per scrivere un’accorata lettera a Babbo Natale, segnalandogli il problema.

A quanto pare persino il Babbo Natale del centro commerciale in cui aveva portato la figlia le aveva fatto notare com’erano belli i suoi abiti e  come la bimba avrebbe potuto fare la modella una volta cresciuta, certo di fare dei complimenti.

La donna però ha notato che le cose non sarebbero andate così se lo sventurato “Babbino” avesse incontrato un maschietto. Molto probabilmente avrebbero parlato di renne e di come fosse bello il Natale, argomenti di cui anche la sua piccolina sarebbe stata entusiasta.

Questo atteggiamento esprime un sentire comune che si focalizza solo sull’aspetto esteriore di una bimba, in pratica si fanno loro complimenti spropositati sul look piuttosto che soffermarsi un momento a chiedere loro cosa pensano o cosa fanno.

In pratica le piccole, fin dalla loro più tenera età, vengono oggettivizzate in base al loro aspetto. E questo è davvero preoccupate, tanto quanto risulta essere un modo di fare inconsapevole.

Purtroppo questa tendenza è così radicata che la gente ormai non saprebbe nemmeno più cosa dire a una bimba senza cadere nello stereotipo o nel superficiale.

Prendendola con un po’ di spirito questa coraggiosa mamma dà qualche suggerimento a “Babbo Natale” in vista delle sue prossime piccole fans:

  • chiedere loro molto semplicemente dove sono state quel giorno, cosa hanno fatto
  • domandare cosa vogliono fare da grandi, qual è il loro libro, animale, cibo preferito
  • chiedere se conoscono qualche canto natalizio o immaginare cosa direbbero se davanti a loro ci fosse un maschietto.

Dopotutto basta poco per cominciare.

E voi unimamme che avete delle femminucce, avete avuto la stessa impressione?

I vostri amici, amiche, parenti, colleghi, conoscenti quando incontrano la vostra bimba le fanno, come prima cosa, complimenti sul suo aspetto?

Dite la vostra, parliamone!

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta