Ovia: la nuova app per le donne incinte

Ovia è una nuova app che consente alle mamme di tenersi aggiornate sui disturbi durante la gravidanza e la crescita del feto.

pancione mamma

Care mamme sempre alla ricerca di informazioni circa i vari aspetti della gravidanza, ora è arrivato uno strumento che vi consentirà di tenervi aggiornate: Ovia, la nuova app che ci accompagnerà durante tutto il periodo della gestazione.

Ovia è la seconda app che fa seguito a Ovuline, uno strumento che aiutava le donna a tener traccia dei periodi di fertilità. All’epoca questo prodotto aveva attratto 15 mila entusiasti utenti che lo avevano lodato decantandone l’utilità attraverso numerose recensioni.

Paris Wallace, Ceo dell’azienda che ha prodotto Ovia, dichiara di aver ricevuto centinaio di richieste di aiuto da donne incinte affinché venisse prodotta una nuova app specifica per la gravidanza.

Ora Ovia è disponibile. Si tratta di una sorta di diario in cui vengono segnalate, per esempio, quali devono essere le misure del bambino a ciascuno stadio di sviluppo e dove si possono inserire anche le immagini della pancia che cresce.

Tra le sue caratteristiche vi è anche quella di essere una guida medica.

Il punto forte di Ovia è l’abilità di raccogliere e sintetizzare i contributi di tutti gli utenti. Se una mamma avverte qualche sintomo strano Ovia la avverte subito di cosa si tratta e di quali provvedimenti prendere.

I creatori di Ovia hanno investito molte risorse per promuovere questa app, confidando che il mercato delle donne in gravidanza presenti uno spettro ancora maggiore di quelle che vogliono tenere sotto controllo i periodi di fertilità.

Le nuove tecnologie, ancora una volta, vengono in soccorso alle mamme, mettendole in contatto con chi condivide la loro stessa esperienza e assistendole per quanto possibile.

E voi unimamme eravate a conoscenza di Ovia? L’avete già scaricata? Come vi trovate?

 

 

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta