Un papà ferma le nozze della figlia e quello che fa commuove tutti (FOTO)

Un episodio commovente al matrimonio della figlia: il papà ferma le nozze per un gesto che commuoverà tutti.

Una notizia che ha letteralmente fatto il giro del mondo, che testimonia l’amore di un padre nei confronti di una figlia. Todd Bachman, un uomo dell’Ohio stava infatti portando all’altare la sua figlia più piccola, Brittany.

papà e patrigno nozze

Ad un certo punto – tra lo stupore generale – all’inizio del corridoio ha interrotto la cerimonia ed è tornato indietro per poter raggiungere  Todd Cendrosky, il patrigno di Brittany. Il motivo del gesto era quello di permettergli di accompagnarla all’altare insieme a lui.

Si tratta certamente di un gesto che ha commosso tutti, a dimostrazione che le famiglie allargate non sempre devono odiarsi e non andare d’accordo.

“Lui è stato una grande parte della vita di mia figlia” ha detto Todd ai giornali locali. “Non nego che la situazione non sia mai stata pesante, visto che abbiamo passato parecchio tempo in tribunale, ma quando la nebbia si è diradata ho capito che non avrei potuto chiedere di meglio per mia figlia“.

Lo stupore tra i presenti è stato davvero enorme, tutti piangevano. Il momento è stato immortalato dalla fotografa Delia D Blackburn che ha postato le immagini del giorno del matrimonio su Facebook con questo messaggio:

Le famiglie sono ciò che facciamo di loro….facciamole per i nostri figli e non per il nostro ego. Complimenti a Todd Bachman che ha mostrato ai suoi figli cosa sia il vero amore…l’amore per i suoi figli. Per favore condividete così la gentilezza si diffonde!”.  

Effettivamente il messaggio e le foto sono state condivise da quasi 600mila persone e hanno ricevuto più di 1 milione e 400 mila “mi piace”.

E l’altro Todd, cosa ha detto? “Ho sempre sognato di camminare con mia figlia all’altare e quando ho sposato la mia meravigliosa moglie Candy, lei mi ha dato tre figlie” – ha dichiarato – “Non ho figliastre, ma figlie e quando Todd mi ha afferrato la mano…è stato il miglior giorno della mia vita e non cambierei questo giorno per nulla al mondo. Siamo diventati una famiglia e i bisogni dei ragazzi vengono per primi”. 

E voi unimamme cosa ne pensate? Vi è scesa la lacrima?

Firma: Valentina Colmi

Notizie Correlate

Commenta