Sanguinamento post parto: la soluzione viene dalla NASA

Il sanguinamento post parto è una delle cause di morte principali dopo la nascita, ma la NASA ha trovato una soluzione per evitarla.

Il sanguinamento post parto è una delle cause di morte più comuni con una percentuale del 60% nelle zone più povere della Terra.

Nel mondo Occidentale se succede qualche complicazione durante il parto c’è la maggior parte delle volte un’equipe medica pronta a intervenire, ma spesso nei luoghi senza tante risorse non c’è la possibilità di un’azione d’urgenza. Per questo spesso appunto si muore ancora oggi di parto.

Eppure una soluzione c’è e arriva addirittura dall’Agenzia Spaziale, la NASA.

Sanguinamento post parto: dagli astronauti una possibile soluzione

Si chiama LifeWrap ed è uno speciale indumento usato appunto anche dagli astronauti e indossato sul busto e sulle gambe per spingere il sangue agli organi vitali come polmoni, cuore e cervello.

Si tratta di una speciale gomma sintetica – il neoprene – che interviene per alterare la pressione in modo che appunto ci sia meno possibilità di sviluppare delle emorragie post partum.

Va messa subito dopo il parto per contenere il sanguinamento soprattutto nei casi in cui non si può somministrare l’ossitocina per contenere le perdite di sangue.

E’ stato dimostrato che grazie a LifeWrap le pazienti si possono stabilizzare e possono essere trasportare in ospedale per avere trasfusioni di sangue o subire un intervento chirurgico salvavita.

E voi unimamme cosa ne pensate?

Firma: Valentina Colmi

Notizie Correlate

Commenta