Lo sviluppo del feto dal terzo al sesto mese

Dal terzo al sesto mese il feto inizia a formarsi in maniera sempre più compiuta: vediamo come.

Abbiamo già affrontato la fase della gravidanza che va dal primo mese al secondo, ovvero dalla fase gestazionale a quella concezionale, dall’embrione al feto. Cerchiamo ora di approfondire cosa avviene dal terzo mese in poi.

Ecografia di un feto al secondo trimestre di gravidanza

Al terzo mese (11°-13° settimana di gravidanza):

  • gli occhi, la bocca e il naso del feto assumono una dimensione maggiore ediventa possibile distinguerli;
  • si sviluppano le ossa, i nervi, i vasi sanguigni;
  • la testa inizia a separarsi dal resto del corpo;
  • compare il “corpo calloso”, ovvero la parte che separa l’emisfero destro da quello sinistro del cervello;
  • inizia a formarsi la colonna vertebrale;
  • gli occhi iniziano ad essere ricoperti dalle palpebre.

Inizia inoltre lo sviluppo degli organi sessuali interni e si iniziano a formare i primi abbozzi di denti.

Al quarto mese (13° settimana-17° settimana) la crescita del feto va avanti,  e iniziano anche le emozioni per la mamma, perché gli organi incominciano a funzionare tutti insieme! La mamma, quindi, può iniziare a percepire i primi piccoli movimenti del bimbo.

I genitali ormai quasi completamente formati, iniziano a diventare definiti, ed il feto misura ormai circa 15 centimetri. 

In questo mese:

  • le sopracciglia e l’inizio di una peluria sulla testa che darà poi origine ai capelli
  • il feto acquisisce la capacità di deglutizione e ad espellere i liquidi con l’urina
  • via via il feto continua a formarsi tanto che alla 16° settimana è praticamente già formato.
  • la pelle del bambino è ancora molto fragile e liscia
  • le gambe e le braccia assumono una proporzione organica rispetto al resto del corpo
  • l’intestino inizia ad acquisire le sue principali funzioni contraendosi e rilassandosi
  • il peso del bimbo oscilla tra i 100 e i 150  grammi

Giungiamo dritti al quinto mese di gravidanza (17°-20° settimana di gravidanza), ed ecco cosa accade:

  • la colonna vertebrale è ormai formata quasi completamente
  • il senso dell’udito è sviluppato, quindi il vostro bimbo percepisce gli stimoli sonori esterni
  • anche il tatto è formato
  • il bambino risponde ormai alla maggior parte degli stimoli esterni
  • iniziano a formarsi i denti permanenti sotto ai denti da latte
  • si formano le impronte digitali

Ci avviciniamo a passi svelti verso il sesto mese di gravidanza (21°-24° settimana di gravidanza). Durante tale mese  il feto continua a crescere, ed i cambiamenti principali sono:

  • dal punto di vista del peso, il feto passa dai 250 gr ai 500 gr ed arriva ad essere lungo fino a 30 cm
  • ormai è fisicamente “compiuto” del tutto ed ha una buona motilità
  • sa deglutire e anche respirare all’interno del sacco amniotico
  • sensi sono ormai totalmente sviluppati
  • durante il sesto mese il bambino passa momenti di veglia che alterna a momenti di sonno

A quanto pare dagli studi clinici, il bambino in questa fase del suo sviluppo ha già attiva la cosiddetta “fase rem”, perciò si può affermare che inizia a sognare.

A questo punto della gravidanza, il bimbo assume la tipica posizione con la testa rivolta vero il basso, posizione che manterrà fino al momento della fine della gravidanza. Durante il sesto mese, si possono verificare inoltre le cosiddette contrazioni di Braxton Hicks, che permettono al piccolo di prepararsi al momento del parto. L’esercizio di  preparazione, ovviamente, riguarda anche la mamma!

Gli unici organi vitali che ancora non sono formati completamente sono i polmoni, che continueranno a svilupparsi durante i mesi successivi (ultimo trimestre).

Eccoci giunti alla fine del secondo trimestre di gravidanza, si apre da questo momento l’ultima fase della gestazione che si concluderà con la nascita del piccolo.

Il viaggio continua…

Firma: Gioia Salvatori

Notizie Correlate

Commenta