Top 10 dei nomi per bambini e bambine futuri “cervelloni”

Volete che vostro figlio sia un piccolo genio? Scegliete bene il nome.

 nomi per piccoli geniSiete alla ricerca di un nome per vostro figlio e magari vorreste ispirarvi a qualche personalità importante, che abbia lasciato un segno nella storia?

Bene, il motore di ricerca specializzato in genealogia: MooseRoots, ha identificato che alcuni nomi di battesimo sono più ricorrenti quando si tratta di geni.

Tenendo in considerazione una lista di 14750 nomi di filosofi, matematici, compositori, premi Nobel, ecc... i genealogisti hanno stilato una top ten dei nomi più ricorrenti quando si tratta di geni a livello mondiale.

Top 10 dei nomi per piccoli geni

Per i maschietti:

  • John: 352 punti, John Lennon (musicista), John Witherspoon (insegnante), John Dalton (chimico), deriva dal latino Joannes e vuol dire “graziato da Jaweh”
  • Robert: 220 punti, Robert Frost (scrittore), Robert Woodrow Wilson (scienziato), Robert Moog (inventore), vuol dire “fama, famoso”, ha origini inglesi, francesi, tedesche e rumene
  • William: 201 punti, William Faulkner (scrittore), William Shakespeare (scrittore), William Howard Taft (accademico), significa “desiderio, protezione”, ha origini inglesi
  • Charles: 148 punti, Charles Dickens (scrittore), Charles Darwin (scienziato), Charles Henry Turner (zoologo), ha origini inglesi e francesi e vuol dire “uomo libero”
  • David: 132 punti, sono famosi: David Walker (scrittore), David Axelrod (politico), David Alfaro Siqueiro (pittore), vuol dire “caro” e ha origini inglesi, francesi, rumene ed ebraiche
  • James: punti 131, sono famosi : James A. Naismith (inventore), James G. Ballard (scrittore), James Monroe (diplomatico), molto popolare tra i cristiani
  • Richard: 129 punti, sono famosi Richard Wright (scrittore), Richard Wilson (pittore), Richard March Hoe (inventore), ha origini cecoslovacche, francesi, tedesche e inglesi, significa “potere, forte”
  • Johan: 128 punti, sono famosi Johann Sebastian Bach (compositore), Johann Wolfgang von Goethe (scrittore), Johann Heinrich von Thunen (economista), ha origini tedesche ed ebraiche, vuol dire “Jehova è stato gentile”
  • George: 128 punti, sono famosi George Orwell (scrittore), George Eastman (inventore), George Hande (compositore), ha origini greche, rumene, inglese e georgiane, vuol dire contadino
  • Paul: punti 113, sono famosi Paul Samuelson (economista), Paul Robeson (attivista), Paul Signac (artista). Paul ha un’origine inglese, tedesca, estone, francese e svedese. Significa “piccolo”

Per quanto riguarda invece le femmine, ecco i nomi delle possibili, future “cervellone”:

  • Mary: punti 140,  sono famose Mary Styles Harris (scienziata), Mary Leakey (antropologa), Mary Walker (chirurgo), significa “desiderato per un bambino” e ha origini greche
  • Elizabeth: punti 88, sono famose Elizabeth Stern (medico), Elizabeth Cady Stanton (attivista), Elizabeth Jennings Graham (insegnante). Significa “il Mio Signore  è un giuramento”, “Il Mio Dio è abbondanza”
  • Maria
  • Anne
  • Margaret
  • Susan
  • Ruth
  • Anna
  • Alice
  • Dorothy

Secondo MooseRoots molti genitori vorrebbero che i figli avessero successo nella vita e quindi il nome sarebbe una componente per la realizzazione di questo obiettivo.

Siccome i nomi femminili sono sotto rappresentati la lista è stata divisa per offrire una panoramica dei nomi maschili appartenenti a geni e quelli di donne altrettanto geniali.

Secondo un altro studio condotto su 377 mila studenti di scuole superiori il primogenito avrebbe un IQ più elevato. Secondo questa ricerca il primogenito distaccherebbe l’ultimo nato di 1 punto nel quoziente intellettivi.

Unimamme, voi quale nome preferite tra quelli presentati?

Noi vi invitiamo anche a leggere la classifica 2015 dei nomi più diffusi in Italia.

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta