Bambina di 4 mesi dimenticata in auto dal papà di sera al freddo

Un’incredibile dimenticanza di un papà poteva finire in tragedia.

Unimamme, a volte sembra un crimine svegliare i nostri pargoletti che dormono beatamente nei loro seggiolini quando arriviamo a casa, ma ecco cosa è successo a un papà americano. Non si è accorto che mancava all’appello la figlia più piccola: l’aveva dimenticata in auto.

Una bambina dimenticata in auto è stata salvata da un passante

Miguel Ruiz, come si legge su Yahoo.com,  è stato arrestato per aver lasciato incustodita la figlia di quattro mesi nel seggiolini della sua auto, di sera.

La piccolina si trovava abbandonata nell’auto di famiglia, per fortuna un passante ha notato il suo pianto disperato e, inizialmente, ha tentato di chiamare le persone nella casa davanti a cui era parcheggiata l’automobile.

Non riuscendoci ha richiesto l’intervento della polizia che ha poi arrestato Ruiz, padre di altri tre bambini di 4, 3 e 2 anni.

Il papà ha ammesso di aver dimenticato la figlia in auto. L’uomo, separato, doveva occuparsi dei figli il sabato sera.

La bambina, che è stata subito portata in ospedale, fortunatamente sta bene, e gli altri figli sono stati affidati ai servizi sociali.

Può accadere che i bambini si addormentino nel seggiolino e che riposino così bene che è quasi un peccato svegliarli. Soprattutto considerando che vi “ripagheranno” del sonno interrotto. Ma anche se siano tentati di lasciarli dormire nel seggiolino un altro po’,niente può giustificare il fatto di disinteressarsi della loro sorveglianza.

Inoltre non è consigliabile lasciare dormire i bambini nel seggiolini per auto per molte ore. Alcuni bimbi infatti sono morti a causa dell’asfissia posizionale, che si verifica quando un bebè scivola giù nel seggiolino per auto, causando la chiusura delle vie aeree.

I piccoli non riescono a tirar su la testa e quindi soffocano.

Purtroppo i casi di bambini dimenticati in auto non accadono solo in estate, e storie come queste possono essere un modo per fare maggiore attenzione.  Inoltre speriamo che per legge vengano installati in tutte le macchine dei sensori ad hoc per evitare casi el genere.

Unigenitori, voi come vi comportate?

Farete tesoro di questi suggerimenti?

Noi vi lasciamo con la storia di una piccolina deceduta perché lasciata dalla mamma in una macchina rovente.

 

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta