Una neonata “cammina” dopo pochi minuti: immagini che lasciano senza fiato

Un filmato virale mostra una abilità davvero sorprendente di una neonata.

Unimamme, oggi vogliamo parlarvi di alcune straordinarie immagini che sono circolate in rete ultimamente.

Bambina appena nata che cammina: non è un miracolo

 

 

Isto é incrível nenê sai caminhando após acabar de nascer.

Pubblicato da Arlete Arantes su Giovedì 25 maggio 2017

 

 

Si tratta di un video virale che vede protagonista un neonato che cammina sostenuto dall’ostetrica.

La stessa ostetrica che ha assistito alla scena quasi non credeva ai propri occhi. La donna, che indossa una mascherina piange dallo stupore: “oh mio Dio la bambina sta camminando!Com’è graziosa!”.

Davanti allo stupore generale un’altra persone esclama: “aspetta, lasciamelo filmare”.

Successivamente qualcuno chiama la collega Ju (forse abbreviazione per Julia) “Ju, Ju vieni a vedere questo”.

L’ostetrica presente nel video spiega che ha cercato di fare un bagno alla bimba, ma questa ha cercato di tirarsi su e camminare.

“Stavo cercando di farle il bagnetto e lei continuava a tirarsi su e a tentare di camminare” puntando il dito al luogo in cui voleva appoggiare la bimba per farle il bagno.

“Lei ha camminato da qui a qui” ha dichiarato la donna.

Poi si vede l’ostetrica sollevare la piccina per rimetterla nella posizione originale, la piccola si rifiuta e riprende a camminare sulla tavola neonatale.

Wow, è davvero carina, è straordinaria. Se adesso è così non immagino quanto sarà precoce quando inizierà a crescere”.

Incredibile. Se raccontassi cosa è successo nessuno ci crederebbe a meno di vederla con i propri occhi”.

Il filmato è diventato subito virale guadagnandosi 384 mila Like e quasi 1.900.000 condivisioni su Facebook, come si legge sul The Sun.

Non è ben chiaro dove si sia verificato questo evento ma pare si tratti di un ospedale brasiliano.

In realtà quanto accaduto è raro, ma non “miracoloso”, si parla infatti del Riflesso della marcia automatica. 

Già al secondo giorno un bambino può compiere i movimenti necessari per camminare, un aspetto che riguarda solo gli esseri umani. A 6 settimane questo riflesse sembra svanire, per riapparire più tardi.

Se a sei settimane però, un piccino viene rimesso in acqua, la marcia riprende. Bisogna chiarire che sebbene i movimenti della marcia siano automatici, la capacità di controllarli sopraggiunge solo col tempo, come spiegato su Neuropsicomotricista.

Unimamme, voi cosa ne pensate di questo filmato?

Vi lasciamo con un approfondimento su come facciano i neonati a riconoscere subito la mamma.

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta