Gli spazzolini da denti sono contaminati dalle feci: lo sostiene la scienza
Gli spazzolini da denti sono contaminati dalle feci: lo sostiene la scienza

Gli spazzolini da denti sono contaminati dalle feci: lo sostiene la scienza

Spazzolini da denti ricoperti di cacca

Brutte notizie per i fanatici dell’igiene. Secondo un nuovo studio esiste un 60% di possibilità che lo spazzolino sia ricoperto di cacca, indipendentemente da quanto bene lo lavate.

I ricercatori della Quinnipiac University del Connecticut hanno osservato la proliferazione di qualcosa di nuovo come i coliformi fecali nei bagno comuni.

 

Spazzolini da denti ricoperti di feci: uno studio indaga

“Ciò che preoccupa di più gli scienziati è quanto segue: quando uno spazzolino da denti viene contaminato da materia fecale altrui che contengono parassiti e virus non appartenenti alla vostra flora” affermano i ricercatori.

I microrganismi che si portano appresso possono portare a:

  1. diarrea
  2. eruzioni cutanee
  3. infezioni delle orecchie

microscopio


 

Ecco come si è svolta la ricerca:

  1. tutti gli spazzolini da denti sono stati raccolti da partecipanti che condividevano i bagni
  2. c’era una media di 9,4 occupanti per bagno
  3. il 60% degli spazzolini erano contaminati da materia fecale
  4. non si è vista alcuna differenza di decontaminazione fatta con acqua calda, acqua fredda o collutorio

I risultati hanno mostrato che:

  1. i coliformi fecali sono stati rilevati su 54,85% degli spazzolini, come nei precedenti studi
  2. nei bagni condivisi, c’è l‘80% di possibilità che questo provengano da altre persone

“Usare uno spazzolino coperto non lo protegge dalla crescita dei batteri ma crea anzi un ambiente in cui i batteri proliferano grazie all’umidità e al fatto che le setole non riescono ad asciugarsi dopo l’uso” sottolineano i ricercatori.

Lauren Aber, una degli scienziati che hanno partecipato alla sperimentazione, raccomanda una maggior igiene tra le persone che condividono i bagni.

2 i consigli validi:

  • ricordarsi di sostituire lo spazzolino spesso, anche ogni 2-3 mesi
  • soprattutto ricordarsi di abbassare la tavoletta del wc nel momento in cui si tira lo sciacquone.

Unimamme e voi cosa ne pensate dei risultati di questi studi?

Cambierete le vostre abitudini?

Nel frattempo noi vi lasciamo con 10 consigli per avere gengive sane.

 

(Fonte: Daily Mail.co.uk)