“Va bene se mio figlio di 6 anni mi vede nuda?”: domanda una mamma

bambini e genitori
Mamma e bambino fanno il bagno (iStock)

Un dilemma si aggira nei forum e nei gruppi di discussione di genitori: “fino a che età i bambini possono vedere i genitori nudi?”

Se da piccoli fare il bagno o la doccia insieme ai genitori è un momento di intimità e rafforzamento dei legami, oltre che una lezione sul corpo umano, da una certa età in poi tende a prevalere il pudore e c’è chi dice che i figli non dovrebbero vedere i genitori nudi.

La domanda partita da una mamma è: a partire da quale età deve prevalere il pudore? Le opinioni sono discordi, anche sul fatto di vedere i genitori senza vestiti.

Bambini e genitori nudi: fino a che età è giusto?

La discussione è partita dalla domanda di una mamma con due figli di 4 e 6 anni, che insieme al marito non aveva mai avuto problemi a mostrarsi nuda di fronte ai figli in casa, fino a quando il figlio di 6 anni non ha parlato di questa abitudine a scuola e l’insegnante ha quasi ripreso la donna, invitandola di fatto a cambiare comportamento. Così la mamma ha rivolto la domanda ai partecipanti a un forum di mamme inglese, Mumsnet, chiedendo: “va bene se un bambino di 6 anni vede la mamma nuda?“.

Le risposte sono state davvero tante e tutte diverse, come riportato dal Dailymail.

Secondo alcuni i bambini non dovrebbero vedere più i genitori nudi in giro per casa dall’età in cui iniziano ad andare a scuola.

Secondo altri, invece, dipende dal bambino, ovvero nel momento in cui inizia a sentirsi a disagio nel vedere i propri genitori nudi.

Secondo altre opinioni questo problema non dovrebbe esistere, perché tra genitori e figli non dovrebbe esserci imbarazzo.

Una madre ad esempio ha risposto di avere smesso quando i figli avevano 8 o 9 anni, quando loro stessi hanno iniziato a coprirsi e ad avere i primi pudori. Qualcuno sulla stessa lunghezza d’onda ha risposto più o meno la stessa età, 9 o 10 anni, quando i bambini iniziano ad avere consapevolezza del proprio corpo. Quando iniziano a cercare la privacy e loro stessi non vogliono essere visti nudi dai genitori.

In molti in genere concordano che il momento giusto è quello in cui i bambini iniziano ad andare a scuola.

C’è chi però non ha problemi e anche di fronte ai figli ventenni si mostra nudo o con pochi vestiti addosso, lasciando di fatto decidere a loro, ad esempio, se entrare in una stanza bussando alla porta.

Chi rimarca che non ci trova nulla di male a mostrarsi nudo davanti ai figli, che è una cosa naturale. In alcune famiglie genitori e figli, anche adolescenti, si aggirano tranquillamente nudi per casa, senza timori. Alcuni genitori sostengono che essere cresciuti in una casa dove i genitori giravano tranquillamente nudi ha dato loro consapevolezza e fiducia nel proprio corpo.

Ogni casa, dunque, ha le sue abitudini e molto dipende dalla sensibilità di ognuno.

E voi unimamme che ne pensate? Vi mostrate nude davanti ai vostri bambini?

Sul tema vi ricordiamo un nostro articolo sul tema: è giusto che una bambina di 2 anni faccia il bagno con il papà?