La lista della spesa che una moglie ha dato al marito è virale (FOTO)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:59

Care unimamme, quante volte abbiamo parlato dell’importanza di delegare ai mariti. E’ molto importante, perché con tutto il carico mentale che noi donne sosteniamo, e che aumenta quando diventiamo mamme, affidare compiti e fidarci dei nostri uomini ci permette di mantenerci sane mentalmente.

Lo sa bene una donna che ha trovato il modo di chiedere e contemporaneamente ottenere il massimo dalla spesa che ha chiesto di fare al marito, il quale ha posto molta attenzione nella scelta dei prodotti. Vediamo come ci è riuscita.

La lista della spesa per i mariti: la trovata geniale di una moglie

Era Londthe ha addirittura pubblicato su Twitter la lista della spesa compilata per il marito ottenendo migliaia di apprezzamenti e condivisioni.

La pubblichiamo traducendola per voi:

“Questa è il compito che ho dato a mio marito lo scorso weekend. Anche voi ragazzi dovreste seguire questa lista per avere clienti felici.”

“Pomodori:

  • alcune gialli alcune rosse
  • no buchi /rotture
  • 1,5 kg

Cipolle

  • piccola dimensione
  • forma rotonda
  • 1,5 kg

A fianco ha anche aggiunto due disegni ad indicare che non le voleva spuntate 

Fieno greco

  • meno alte
  • foglie verdi
  • 1 mazzo

Patate

  • misura media
  • senza “occhi” o escrescenze
  • 1 kg

Anche qui ha aggiunto un disegnino per far capire cosa intendeva con misura media.

Bindhi (verdura indiana, tipo piselli o fagioli)

  • Non troppo morbidi/duri
  • Si rompono facilemente da dietro
  • 350 gr

Peperoncini

  • Verde scuro
  • Dritti e lunghi
  • Chiedili gratis

E a fianco un disegnino dove indica come devono essere e come non devono essere.

Spinaci

  • Foglie belle senza buchi
  • Le meno alte
  • 2 mazzi

Anche qui con disegno

1 lt di latte Amul Taaza (indiano) – il pacco blu

1/2 kg di burro Dosa

 

Con amore Era”

La lista in pochissimo tempo è diventata virale, in tantissimi, anche gli uomini l’hanno ringraziata dicendo che la sua è una lista a favore della pace in famiglia!

Intervistata dalla Bbc, Era ha raccontato che lei e il marito si sono sposati 3 anni fa e da subito hanno deciso di dividersi i compiti in casa. Quando però Era lo ha mandato ad acquistare delle verdure, il risultato è stato che hanno litigato. La seconda volta idem e poi ancora la terza.

Era ha addirittura raccontato che i venditori di verdure avevano anche iniziato a vendergli prodotti scadenti. La difficoltà è anche aumentata quando oltre che dal verduriere il marito è dovuto andare al supermercato. “Mi inviava foto su Whatsapp per avere la mia approvazione” ha detto Era.

Per questi motivo ha dovuto ingegnarsi.

E voi unimamme che ne pensate dell’idea di questa mamma? Vi lascerete ispirare?