Bambini a scuola in piedi e impareranno di più – FOTO

Unimamme, dal Regno Unito arriva una nuova proposta per migliorare l’apprendimento e la salute dei bambini.

Scrivanie in piedi: migliorano davvero la salute?

In una scuola elementare si stanno sperimentando delle scrivanie da usare in piedi dal costo di 160 sterline (180 Euro).

Alcune ricerche precedenti hanno dimostrato che stare seduti a lungo non giova assolutamente alla nostra salute.

Invece altri studi hanno evidenziato che usare una scrivania in piedi per 3 ore al giorno, 5 giorni a settimana, brucia 30 mila calorie in più ogni anno, analogamente al correre 10 maratone.

Per completezza bisogna aggiungere che alcune ricerche hanno dimostrato che stare in piedi tutto il tempo raddoppia il rischio di malattie del cuore rispetto allo stare seduti.

In questa selva di studi scientifici contrastanti bisognerebbe usare un po’ di buon senso traendone la conclusione che gli eccessi da una parte e dall’altra danneggiano la nostra salute.

Nella scuola di cui vi stiamo parlando sono 85 gli studenti che hanno iniziato la sperimentazione e gli insegnanti hanno già notato miglioramenti.

Una degli insegnanti ha raccolto l’apprezzamento di uno studente “ha detto che per lui era molto meglio così perché non si sentiva legato a una scrivania e  un ambiente tradizionali”.

Nella sua scuola si lasciano liberi i bambini di scegliere come imparare meglio.

La nuova scrivania da usare in piedi è attaccata alla precedente, più tradizionale, consente di passare dalla seduta allo stare in piedi in un battito di ciglio.

A volte gli alunni si alzano e usano la scrivania rialzata per 5 minuti, per stirare un po’ le gambe.

“Un alunno ha usato la scrivania in piedi per 20 minuti per svolgere un lavoro di scrittura”.

L’idea dietro questo esperimento è infatti quella di incoraggiare i bambini a continuare a lavorare consentendogli di essere fisicamente attivi.

“Le scrivanie consentono ai bambini la flessibilità di di imparare come vogliono”.

Sempre la professoressa Harding ha ribadito come nella scuola ci siano bambini imparano meglio e hanno migliorato i loro livelli di concentrazione quando sono più attivi.

“La scrivania in piedi promuove uno stile di vita più sano, permettendo ai bimbi di muoversi dalla tradizionale posizione seduta”.

Il manager di I Want a Standing Desk, Nick White, ha dichiarato che le loro scrivanie sono indirizzate a un mercato educativo per il problema riguardante l’inattività nei bambini e la promozione di stili di vita più sani.

Una ricerca proveniente dalla Texas A&M Ergonomics ha dimostrato che gli alunni migliorano del 12% il loro coinvolgimento nei compiti quando usano una scrivania in piedi.

Durante test sulle funzioni esecutive gli studenti hanno mostrato un incremento delle capacità cognitive quando stavano in piedi.

Stare in piedi, inoltre, brucia il 15-25% di calorie in più rispetto alla seduta tradizionale.

Infine, un ultimo grande studio che ne ha analizzati 20 ha riscontrato piccole evidenze circa i maggiori benefici di studiare in piedi.

Unimamme, voi cosa ne pensate di provare questo metodo nelle scuole italiane, come descritto sul Daily Mail?