Bambino di 10 anni ferito da un fucile da caccia: è grave

Un bambino di 10 anni è stato ferito da un fucile da caccia.

Un piccolo di 10 anni è stato colpito al viso e al collo dai pallini di un fucile da caccia e adesso è ricoverato in gravi condizioni, presso l’Ospedale materno infantile Salesi di Ancona.

La tragedia si è svolta ieri, intorno alle 17 a Osimo, a portare il piccolo al pronto soccorso è stato il padre.

Secondo una prima ricostruzione il fucile avrebbe colpito un muro di cemento e i proiettili rimbalzati avrebbero colpito il piccolo alla testa.

Dopo questa prima notte di osservazione i medici devono decidere se sottoporre il piccolo paziente a un’operazione per ridurre gli ematomi che si sono formati al capo.

Unimamme, cosa ne pensate di questa vicenda di cui si parla su Cronache Maceratesi?

Noi vi lasciamo con la storia di un bimbo americano che ha trovato una pistola in casa e ha sparato al fratello maggiore.