“Eri la migliore”: studenti in lutto lasciano commoventi messaggi (FOTO)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:18

Un’insegnante è morta di tumore e i suoi alunni l’hanno omaggiata a scuola.

Rossella Tadini, era un’insegnante di 58 anni che per 26 anni ha insegnato l’inglese presso la scuola media i Mezzago, in provincia di Monza.

Da 4 anni Rossella Tadini combatteva contro un tumore, che alla fine l’ha strappata a tutti i suoi alunni.

Non ha mai mollato, è andata avanti a insegnare finché il fisico glielo ha permesso È riuscita a seguire i suoi ragazzi fino agli esami di terza media dell’anno scolastico appena concluso, mentre purtroppo non è riuscita a tornare in cattedra a settembre quando ha dovuto dire addio alla scuola. Era innamorata della sua professione, che svolgeva con grande passione ed entusiasmo  Era una persona pacata e riservata, ma allo stesso tempo tenace e determinata”. Mercoledì 7 novembre 2018 se ne è andata per sempre, lasciando un vuoto incolmabile nella scuola dove era considerata una colonna portante. Così gli studenti, che hanno partecipato in massa ai funerali, hanno pensato di colmare quel vuoto riempiendo i muri dei bagni dell’istituto con messaggi a lei dedicati” ha dichiarato la Preside della scuola.

La professoressa ha toccato il cuore di tanti alunni che hanno partecipato in massa al suo funerale.

I ragazzi della sua scuola però hanno fatto anche di più. Hanno tappezzato di scritte, in ricordo della docente, i muri dei bagni.

Naturalmente le scritte verranno cancellate, ma la Preside ha sottolineato: “un’esplosione di spontaneità così forte merita profonda comprensione”.

Gli alunni hanno appeso anche cartelloni bianchi dove poter annotare ricordi dell’insegnante tanto amata.

Tra i vari messaggi lasciati citiamo: “Eri la migliore, ci mancherai“, “Per me era una sorella”, “Una nuova stella in cielo“,  ma anche “Grazie” e “I love you, prof”.

Unimamme, cosa ne pensate di questa commovente storia di cui si parla su Il Giornale di Monza?

Noi vi lasciamo con un’altra insegnanate molto amata a cui gli alunni hanno dedicato una lettera.