Una bambina di 4 anni molto malata “sposa” il suo papà

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:55
bambina leucemia
@miaopaimedia (screenshot)

Una bambina con la leucemia di soli 4 anni ha “sposato” il suo papà.

Unimamme, oggi vi parliamo di una commovente storia proveniente dalla Cina.

Yaxin è una bambina di 4 anni molto malata che ha espresso un desiderio speciale mentre era in ospedale. La bambina combatte da 2 anni con la leucemia e per lei suo padre Yuan Dongfang ha speso tutti i risparmi in cure.

A un certo punto i medici hanno detto ai genitori che Yaxin sarebbe morta in 2 mesi se lui non avesse trovato i soldi per curarla.

@miaopaimedia (screenshot)

Il papà ha quindi raccolto 400 mila yuan (45 800 sterline), ma per pagare tutti i trattamenti ce ne vorrebbero 600 mila.

Nel frattempo la sua bambina ha espresso un desiderio molto particolare.

“Vorrebbe andare allo zoo, ritornare a giocare con i suoi amici, tornare nella sua cameretta. Poi un giorno mi ha detto ‘quando mi sposo?” ha raccontato il papà.

L’uomo le ha risposto che questo sarebbe avvenuto quando la bimba avesse avuto l’età della mamma. La piccina gli ha risposto che voleva che fosse lui il suo sposo.

Il suo papà le era stato vicino durante tutta la malattia e ha pensato di voler far contenta la figlia

Così i genitori della piccina hanno preparato la cerimonia che si è svolta il 17 novembre scorso.

@miaopaimedia (screenshot)

L’idea è venuta al papà quando ha dovuto consolare la figlia che piangeva dopo un’operazione. L’uomo ha raccontato che la figlia soffriva così tanto da continuare a chiedergli di poter tornare a casa.

“Io le ho spiegato che saremmo potuti tornare a casa quando si fosse ripresa, che avrebbe visto i suoi compagni di gioco, trovare un lavoro e sposarsi”.

“Lei potrebbe non comprendere il significato di sposarsi. Forse pensava che fosse una cosa meravigliosa e quindi voleva farlo”.

La famiglia di Yaxin è originaria di Dandong, una città a nord est della Cina. I nonni della piccola sono malati e i genitori della bimba hanno dovuto condurre una vita molto frugale per curarli.

Nel 2016 a Yaxin è stata diagnosticata una forma di leucemia acuta linfoblastica, un tipo di malattia del sangue che colpisce i giovani.

I genitori, come accennato, hanno dato fondo a tutti i loro risparmi e chiesto prestiti agli amici prima di portare la figlia nella capitale per sottoporla alle cure.

In Settembre, purtroppo, le condizioni della piccola sono peggiorate e la sua malattia è diventata leucemia mieloide acuta.

I medici hanno spiegato che il caso di Yaxin è molto raro e che la trasformazione della sua malattia è stata determinata da una mutazione genetica causata dalla chemioterapia e lungo termine.

Yuan e sua moglie si sono trasferiti in un piccolo appartamento a Pechino, vicino all’ospedale dove è ricoverata la figlia. La bimba ha bisogno di un trapianto il più presto possibile, ma ci vogliono soldi che la sua famiglia non possiede.

Per questo suo papà ha lanciato un appello.

“Lei vuole continuare a vivere rimanendo sana. Lei è innocente, ingenua, tenera e matura. Speriamo che la generosità delle persone ci aiuti a salvare nostra figlia”.

Fino adesso la famiglia ha ottenuto 150 mila yuan (17158 sterline) con la raccolta fondi.

Unimamme, cosa ne pensate di questa vicenda di cui si parla sul btime.com?

Noi vi lasciamo con la storia di una piccina malata terminale che ha realizzato il suo desiderio di sposarsi.