Natale, fare doni rende felici più a lungo che riceverne

Regali di Natale
Regali di Natale

Dare più che ricevere, questo dimostra la scienza, ovvero che fare un regalo piuttosto che riceverlo., in vista del Natale, dona più felicità o almeno la soddisfazione dura più a lungo.

Non è un luogo comune che in amore bisogna “dare” senza pretendere di “ricevere“. Diciamo che almeno per quel che concerne i regali in vista del Natale, la scienza dimostra che fare doni rende più felici che riceverne. La gioia di fare un regalo alla persona a cui vogliamo bene e vedere l’entusiasmo e la felicità della stessa, donerebbe a chi fa il dono, più felicità.

Questa è una ricerca della University of Chicago Booth School of Business e della Northwestern University Kellogg School of Management, pubblicata su Psychological Science, in cui si dimostra tale teoria e che la gioia che scaturisce dal fare un dono, durerebbe più a lungo della gioia che si ha nel riceverne.

Nella ricerca si evidenzia che la gioia che proviamo dopo un particolare evento o attività diminuisce ogni volta che la sperimentiamo, questo viene definito adattamento edonico, ma fare un regalo ad una persona cara, potrebbe essere l’eccezione a questo.

LEGGI ANCHE—>10 irresistibili tradizioni natalizie della famiglia reale (FOTO)

Natale, la scienza dimostra che chi fa regali aumenta il grado di felicità

Nella ricerca della University of Chicago Booth School of Business e della Northwestern University Kellogg School of Management, sono stati presi 96 studenti campione, studenti universitari che hanno ricevuto cinque dollari ogni giorno per 5 giorni, che dovevano spendere per la stessa identica cosa ogni volta.

Nella ricerca veniva chiesto di utilizzare i 5 dollari per se o per un’altra persona; i dati hanno mostrato che i partecipanti hanno iniziato con livelli simili di felicità ma coloro che hanno speso soldi per se stessi hanno riportato un costante calo, contrariamente a chi invece donava i 5 dollari a qualcun altro. La gioia di dare per la quinta volta consecutiva era forte come all’inizio.

Ma l’esperimento non si è limitato ai 96 universitari. Infatti gli ideatori della ricerca, Ed O’Brien e Samantha Kassirer, hanno avviato l’esperimento online con un campione di 502 persone che hanno giocato 10 round di un gioco vincendo cinque centesimi per round, e dovendo scegliere se tenerli o donarli a un’organizzazione di loro scelta. Anche con l’esperimento online è stato dimostrato che il grado di felicità, donando, durava più a lungo ed era maggiore. 

E voi, unimamme, quando avete iniziato a fare regali?