Bambina derubata a Natale, ma degli “angeli” la aiutano (FOTO)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:31

agenti rimborsano bambinaUn famiglia ha subito un furto prima di Natale, ma la polizia ha fatto un bel gesto.

Stella è una bambina di 8 anni di origine peruviana che quest’anno ha potuto festeggiare un Natale speciale, fatto di solidarietà.

In novembre, nella casa a Vicenza dove abitano lei e la sua mamma, si è verificato un furto.

Quando sono arrivati i poliziotti hanno trovato la bambina in lacrime, perché i ladri si erano portati via anche i risparmi che intendeva utilizzare per fare i regali di Natale: 18 Euro e 73 centesimi.

I poliziotti hanno rassicurato la bambina e, quando sono rientrati alla base hanno raccontato ai colleghi quanto accaduto, così, tutti insieme, hanno deciso di aiutare Stella organizzando una piccola raccolta fondi tra i colleghi.

Sabato sera due agenti con il testa il cappellino di Babbo Natale sono andati a trovare Stella portandole un maialino salvadanaio pieno di soldi e qualche altro regalino.

Mamma e figlia sono rimaste commosse dall’inaspettato regalo.

Unimamme, queste sono le storie che vorremmo leggere sempre, non pensate anche voi?

Vi è piaciuto il bel gesto compiuto dai poliziotti di Vicenza di cui si parla sul Gazzettino di Vicenza?

Noi vi lasciamo con la visita degli agenti del Nocs vestiti da Babbo Natale ai bambini malati in ospedale.