Una mamma prepara i pranzi gratuiti per i bambini poveri del suo quartiere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:08
Credits: Good Morning America

Una mamma di sei figli prepara, per i bambini poveri del suo quartiere, colazioni, merende e pranzi gratuti. Ogni giorno prepara 100 pasti gratuiti.

Una storia di generosità e di altruismo viene da un piccolo quartieri del Missouri. Una donna, prepara dei pranzi per i bambini poveri del suo quartiere, mette un tavolo fuori la sua casa ed aspetta i bambini che scendono dallo scuola bus. Offre loro, da bere e da mangiare ed i suoi panini sono “preparati con amore”.

 

Mamma di sei figli offre 100 pasti gratuiti al giorno ai bambini bisognosi del suo quartiere

Champale Anderson, di anni 48,  mamma di sei figli con età compresa tra gli 8 ed i 25 anni, ha deciso di aiutare i bambini poveri del suo quartiere che spesso sono affamati. Ogni giorno prepara il cibo, intorno alle 14:30,  su di un tavolo fuori da casa sua e ogni pomeriggio, per le successive tre ore, i bambini che scendono dallo scuola bus vanno a casa sua per avere qualcosa da mangiare.

Credits: Good Morning America

Come riportato da Good Morning America, Anderson svolge questa attività giornaliera da circa cinque anni. Ha iniziato a preparare pasti gratuiti quando si è accorta che gli amici dei suoi figli avevano spesso fame quando andavano a casa sua e c’erano dei bambini che chiedevano da mangiare alla stazione di servizio. Per lei il suo quartiere è “bello”, le persone si prendono cura l’una delle altre, ma l’aerea circostante è piena di povertà e di droga.

La sua casa è situata in una posizione perfetta, proprio vicino ad una fermata dell’autobus delle scuole locali. Il tavolo da pranzo di Anderson, chiamato Champ Tears Drops, include sempre sacchetti riempiti con un panino ed un’altra prelibatezza: alcuni giorni sono biscotti o patatine e altri giorni è la frutta.

Credits: Good Morning America

Quando può permettersi la carne serve anche panini al tacchino o al prosciutto ed ha sempre panini per i bambini con allergie alle noci.

Il panino preferito è il classico burro di arachidi e gelatina, ma non c’è solo questo: “Non metto solo il burro di arachidi e poi la gelatina. Lo mescolo con l’amore e loro adorano i panini”.

Credits: Good Morning America

La donna, con l’aiuto dei suoi figli e degli amici, prepara ogni giorno circa 100 pranzi per i bambini. A volte prepara anche la merenda per quei bambini che la mattina fanno tardi e, se perdono il bus, li accompagna  per qualche isolato.

Tutti la conoscono perché fuori dalla sua casa vi è un cartello che promuove l’iniziativa: snack gratuiti per i bambini del quartiere.

Credits: Good Morning America

I genitori dei bambini che lei aiuta la ringraziano e chi può le dona qualcosa da mangiare per aiutarla nel sua attività di solidarietà.

LEGGI ANCHE > DA SEI ANNI SI PRENDE CURA DELL’AMICO DISABILE: LO PORTA SULLE SPALLE A SCUOLA 

Per ottenere fondi necessari, la donna ha creato una pagina di raccolta su GoFundMe, chiedendo 1.500 dollari per comprare più cibo per i bambini. I fondi raccolti sono stati quasi 25.000 dollari, molto di più del suo obiettivo. Il suo sogno è quello di ricevere abbastanza donazioni per poter aprire un centro ricreativo gratuito per i bambini nel suo quartiere.

Anderson non ha avuto un’infanzia facile e questo l’ha portata a desiderare che nessun bambino possa soffrire.

Voi unimamme sapevate di questa azione benefica da parte di questa persona? Cosa ne pensate?