Natale anticipato per una mamma che ha un tumore – FOTO

Natale anticipato per una mamma 4
fonte: Go Fund Me/ figlie di Helen Robinson

Helen Robinson è una mamma 46enne condannata dal cancro a cui il marito e tutta la famiglia hanno deciso di preparare un Natale anticipato.

Helen Robinson è una mamma inglese molto amata dalla sua famiglia, purtroppo a causa di un tumore non le rimane molto da vivere, così la sua famiglia ha deciso di farle un incredibile regalo.

Una mamma malata riceve un regalo speciale

Helen è una mamma di 7 figli che l’anno scorso, era stata dichiarata libera dal cancro al seno. Purtroppo questo brutto male è tornato, estendendosi ai polmoni e senza lasciarle scampo.

Purtroppo il declino è stato molto rapito ed Helen ora fatica a camminare e ha spesso la nausea.

Lei e il marito sono insieme da decenni, dai tempi della scuola.

Natale anticipato per una mamma 5
Image: Liverpool ECHO/ famiglia Robinson

Lei ha cresciuto i bambini molto bene, è il genere di persona che farebbe qualsiasi cosa per aiutare un altro essere umano”.

“Ho pianto molte volte, siamo insieme da quando eravamo adolescenti, lei è l’amore della mia vita e io non so come fare”.

Settimana scorsa si è trasferita al St John’s Hospice dove riceve cure palliative.

Il marito Stephen ha deciso, dal momento che la sua amata Helen non sarà più in questo mondo il prossimo 25 dicembre, di regalarle un Natale stupendo con tutta la sua famiglia.

Un Natale in ottobre quindi, per ingannare la sentenza che ha colpito Helen.

Natale anticipato per una mamma
Image: Liverpool ECHO

Per Helen è stata anche lanciata una raccolta fondi su Go Fund Me per raccogliere donazioni per comprare regali ai figli più piccoli e assicurare un buon funerale a Helen.

Sul sito sono state raccolte quasi 16 mila sterline su un obiettivo di 2 mila.

Tutta la famiglia si è riunita nell’ospice addobbandola come avrebbero fatto per Natale.

LEGGI ANCHE > MAMMA MUORE DI TUMORE AL SENO PER SEGUIRE IL METODO HAMMER

“Sto facendo del mio meglio per risparmiare quanti più soldi possibili per regalare ad Helen e alle nostre bambine un felice Natale insieme alla loro mamma. Voglio che almeno sorridano in quel giorno speciale perché al momento piangono in continuazione ed è straziante” aveva scritto Stephen.

Jessica, Sophie e Ellie sono ancora piccole e hanno 8,10 e 13 anni.

Unimamme, cosa ne pensate di questa vicenda di cui si parla sul Daily Mail?