Regali di Natale: “stop alle richieste nei negozi” | Mamma condivide il suo segreto | FOTO

Regali di Natale: “basta capricci” | Il trucco di una mamma è virale | FOTO – Universomamma.it

I bambini quando sono in un negozio chiedono sempre di essere comprati qualcosa, molto spesso giocattoli. Il trucco di una mamma diventa virale.

Tra un mese è Natale, ormai manca davvero poco ed in molti hanno già iniziato o stanno per iniziare con i preparativi. Un periodo dell’anno atteso da molti, ma soprattutto dai bambini che aspettano con impazienza l’arrivo di Babbo Natale e di conseguenza dei regali. In questi giorni quando si va in un qualsiasi negozio o in un centro commerciale si vedono gli oggetti di Natale sugli scaffali e zone allestite con file di giocattoli. Quando i bambini vedono tutti questi giocattoli è quasi impossibile per loro resistere al desiderio di afferrarli tutti e chiedere ai genitori di comprarli. Al rifiuto di tale richiesta ci sono bambini che non la prendono bene ed iniziano a fare i capricci, con pianti ed urla. Una mamma di Washington ha anche lei questo problema con sua figlia, ma ha trovato un modo per far si che la figlia rinunci al gioco senza fare storie.

Mamma trova il modo di non far fare i capricci ai figli nella scelta dei regali di Natale

Kristina Watts, la mamma di Emerson, sa bene cosa significa nei giorni precedenti al Natale portare la figlia nei negozi, soprattutto quelli di giocattoli senza che la bambina possa chiederle qualcosa.

LEGGI ANCHE > TROPPI GIOCATTOLI E RICOMPENSE FANNO CRESCERE I BAMBINI MATERIALISTI

Ha però trovato un trucco che ha voluto condivide con gli altri genitori sul suo profilo Facebook: “Andare per negozi in questo periodo dell’anno è molto difficile. I giocattoli sono tutti esposti ed i miei figli vogliono tutto. Mi piacerebbe avere dei bambini educati, non golosi, tranquilli e che non chiedano qualsiasi cosa, ma questo non capita a me. Se hai figli così non continuare a leggere, altrimenti ascolta il mio consiglio”.

Regali di Natale: “basta capricci” | Il trucco di una mamma è virale | FOTO – Universomamma.it

LEGGI ANCHE > PREPARARSI AL NATALE IN ANTICIPO DA BENE: LA CONFERMA DELLA SCIENZA

Così Kristina svela il suo “trucco”, “quando li vedi che arrivano con un giocattolo o con un oggetto che desiderano, fermati respira e scatta loro una foto. Così si deve spiegare ai bambini che devono farsi una foto con il giocattolo perché poi verrà mandata a Babbo Natale in modo che sappia cosa desideri”. La mamma ha così il suo cellulare pieno di fotografie della figlia con i suoi oggetti del desiderio. Grazie al suo “l’hacking genitoriale più sorprendente di sempre” ha dichiarato di aver evitato diverse crisi: “Magicamente, Emmie sorride, dice il cheese, chiede di vedere la foto appena fatta, poi mette giù il giocattolo e si allontana. È magia. Niente lacrime. Niente capricci (da parte di entrambi). E se ne dimentica in pochi minuti”.

LEGGI ANCHE > L’IDEA GENIALE DI UNA MAMMA: I SECCHIELLI PER I GIOCATTOLI DEI BAMBINI

Nel suo post su Facebook del 17 novembre, Watts ha condiviso una serie di foto che ritraggono sua figlia Emerson, con  alcuni regali piuttosto belli. In ognuna di esse, la bambina sfoggia un enorme sorriso, mentre solleva l’ambito regalo. Molti genitori su Facebook sono rimasti piuttosto sbalorditi dal semplice trucco, tanto che più di 27K persone hanno condiviso il post e più di 5K hanno lasciato dei commenti la mamma ed hanno condiviso il suo messaggio con i loro amici. La storia è stata riportata anche da Cafemom.

Voi unimamme già mettete in atto questo trucco? Se si, funziona? Se no, ci proverete?

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram o su GoogleNews.

Regali di Natale: “basta capricci” | Il trucco di una mamma è virale | FOTO – Universomamma.it