Kobe Bryant papà di 4 figlie | “Amo la sfida di crescere donne”: il ricordo postumo | FOTO

Una presentatrice che ha conosciuto Kobe Bryant ha condiviso un commovente ricordo sul campione morto in un incidente in elicottero.

Kobe Bryant morto
Kobe Bryant papà di 4 figlie Amo la sfida di crescere donne il ricordo postumo FOTO Universomamma.it

Unimamme, anche se non siete fan della pallacanestro, forse avrete sentito nominare il grande campione Kobe Bryant, morto il 26 gennaio scorso in un incidente in elicottero.

Le commoventi parole di un campione sulle figlie

Elle Duncan è una presentatrice sportiva per ESPN che ha incontrato solo una volta il “Black Mamba”, stella dei Lakers Kobe Bryant, ma che ha deciso di condividere su Instagram un commovente ricordo del campione morto in un tragico incidente in elicottero, insieme ad altre 8 persone, tra cui sua figlia Gianna, di 13 anni. “Ho incontrato Kobe Bryan una volta, stavamo facendo gli upfronts ESPN insieme a New  York. Lui è venuto da me e ha cominciato a parlare del mi imminente bambino (come potete vedere ero incinta da 13 mesi). Gli ho chiesto se avesse qualche consiglio da darmi su come allevare delle bambine e lui mi ha risposto “sii solo grata che ti sia stato fatto questo dono. Le ragazze sono incredibili. Si è vantato per qualche minuto di cosa facessero le sue tre figlie e quanto fossero forti. Lui ha detto che insieme a Vanesse volevano provare per un maschio, ma scherzava preoccupato che sarebbe stata un’altra femmina.

Kobe Bryant morto 1
Kobe Bryant papà di 4 figlie Amo la sfida di crescere donne il ricordo postumo FOTO Universomamma.it

LEGGI ANCHE > RAPPORTO PADRE – FIGLIA: ECCO QUANTO L’AMORE DI UN PAPA’ è FONDAMENTALE

Ho detto: “come ti senti al riguardo? e lui ha risposto senza esitazioni: “AVREI ALTRE 5 FEMMINE SE POTESSI”. Sono un girl dad. Amo la sfida di crescere delle donne. “Non avevo idea che avrebbe avuto la quarta bambina o che sarei stata seduta nel backstage chiaccherando su GOAT sulla sua vita ora che si era ritirato e il futuro. Me ne sono andata impressionata dalla sua abilità di vivere normalmente in uno spazio in cui veniva adulato e seguito. Ha ritagliato del tempo per questo donne davvero incinte non sapeva di avere un vero convoglio con una fila di persone in attesa di un momwnto per rassicurarla. Sono contenta di aver avuto un breve momento con lui. Mi dispiace tanto per la 4° figlia che non potrà conoscerlo”.

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili FACEBOOK INSTAGRAM o su GOOGLENEWS.

Kobe Bryant morto
Kobe Bryant papà di 4 figlie Amo la sfida di crescere donne il ricordo postumo FOTO Universomamma.it