Kobe Bryant | “Vorrei solo poterli riabbracciare”: il commovente appello della moglie | FOTO

Vanessa Laine, moglie di Kobe Bryant, il campione morto in un incidente in elicottero, gli dedica un messaggio.

Kobe Bryant
Kobe Bryant Vorrei solo poterli riabbracciare il commovente appello della moglie FOTO Universomamma.it

Il noto cestista Kobe Bryant è morto il 26 gennaio scorso in un incidente in elicottero a Calabasas (Los Angeles), con lui sono morte altre 8 persone, tra cui la figlia 13enne Gianna.

Morte di Kobe Bryant: la moglie gli scrive

Lo shock della sua perdita è stato universale, perché Bryant era conosciuto e apprezzato in tutto il mondo. Sua moglie Vanessa, con cui era sposato con lui da 20 anni e con cui aveva avuto 4 figlie ha deciso di scrivergli un messaggio su Instagram. Ecco cosa ha scritto: “io e le mie ragazze vogliamo ringraziare milioni di persone che hanno mostrato sostegno e amore durante questo periodo orribile. Grazie per tutte le preghiere. Ne abbiamo sicuramente bisogno. Siamo completamente devastati dall’improvvisa perdita del mio adorante marito, Kobe, il meraviglioso padre dei nostri figli; e la mia bella, dolce Gianna – una figlia amorevole, premurosa e meravigliosa, e una sorella straordinaria di Natalia, Bianka e Capri. Siamo anche devastati per le famiglie che hanno perso i loro cari domenica e condividiamo intimamente il loro dolore. Non ci sono abbastanza parole per descrivere il nostro dolore in questo momento. Mi conforto nel sapere che Kobe e Gigi sapevano entrambi di essere profondamente amati. Siamo stati incredibilmente fortunati ad averli nella nostra vita.

LEGGI ANCHE > PAULO COHELO: “IO E KOBE BRYANT DOVEVAMO SCRIVERE UN LIBRO PER I BAMBINI IN DIFFICOLTA'” FOTO

Kobe Bryant  1
Kobe Bryant Vorrei solo poterli riabbracciare il commovente appello della moglie FOTO Universomamma.it

Vorrei che fossero qui con noi per sempre. Erano le nostre meravigliose benedizioni prese troppo presto da noi. È impossibile immaginare la vita senza di loro. Ma ci svegliamo ogni giorno, cercando di continuare perché Kobe e la nostra bambina, Gigi, ci illuminano la strada. Il nostro amore per loro è infinito, è quello che voglio dire, non si può misurare. Vorrei solo poterli abbracciare, baciarli e benedirli. Vorrei averli con noi per sempre. Grazie per aver condiviso la vostra gioia, il vostro dolore e il vostro sostegno con noi. Vi chiedo di garantirci il rispetto, la privacy che necessitano per navigare in questa realtà. Per onorare il Team Mamba Family e la Mamba Sport Foundation è stato aperto il MambaOnThree Found per aiutare le altre famiglie coinvolte nella tragedia. Se volete donare andate su Mambaonthree.org. Per onorare la memoria di Kobe e Gianna nello sport giovanile andate su MambaSportsFoundation.org. Grazie per sollevarci nelle vostre preghiere e per amare Kobe, Gigi, Natalia, Capri e me.

LEGGI ANCHE > KOBE BRYANT PAPA’ DI 4 FIGLIE: “AMO LA SFIDA DI CRESCERE DONNE”, IL RICORDO POSTUMO FOTO

Unimamme, voi vi siete commosse leggendo queste parole?

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili FACEBOOK INSTAGRAM o su GOOGLENEWS.

Kobe Bryant
Kobe Bryant Vorrei solo poterli riabbracciare il commovente appello della moglie FOTO Universomamma.it