Bambino di 6 settimane è la vittima più giovane del Covid 19 al mondo

Un bambino di 6 settimane è morto per il Covid 19: una storia drammatica che deve farci riflettere sull’importanza di restare a casa. 

bambino 6 settimane coronavirus
Bambino di 6 settimane è la vittima più giovane del Covid 19 | FOTO – Universomamma.it

Il Covid 19 non guarda in faccia a nessuno, e soprattutto è ovunque. Lo dimostra la notizia su una tragedia avvenuta negli Stati Uniti, in Connecticut.

Bambino di 6 settimane vittima del Covid 19: l’annuncio su Twitter

Mercoledì 1 aprile il governatore del Connecticut ha dato la triste notizia: un bambino di 6 settimane è morto per il Coronavirus ed è, al momento, la vittima più giovane di tutto il mondo. Si tratta del primo bambino deceduto in questo Stato americano.

LEGGI ANCHE —> “NON ABBIAMO AUTORIZZATO LE USCITE COI BAMBINI”: LE PAROLE DI CONTE E L’APPELLO DEI PEDIATRI

Il bambino era stato portato senza sensi in ospedale la scorsa settimana e non è potuto essere rianimato. I test hanno poi confermato che il bambino era positivo al Coronavirus, e forse per questo motivo la morte è stata però comunicata solo dopo alcuni giorni, senza fornire però altri dettagli.

Non è stato chiarito che il bambino aveva problemi respiratori o di altro genere legati alla salute. In ogni caso questa disgrazia conferma che questo virus non è prevedibile e che anche se attacca soprattutto i più fragili, anche persone che possono essere in salute. I casi nei bambini al momento non risultano tantissimi e le ricerche confermano che i più piccoli sono più a rischio.

E’ assolutamente straziante. Crediamo questa sia la più giovane vita persa nel mondo per complicazioni dovute al Covid 19. Questo è un virus che attacca i più fragili senza pietà. Ciò sottolinea l’importanza di restare a casa e limitare i contatti con altre persone. La tua vita e le vite degli altri potrebbero davvero dipendere da questo. Le nostre preghiere vanno alla famiglia in questo tempo difficile” ha scritto ha detto Ned Lamont, governatore del Connecticut, in un tweet.

LEGGI ANCHE —> CORONAVIRUS: I PICCOLI, COME I NEONATI, SONO PIU’ A RISCHIO

Lo stato del Connecticut ha, ad oggi, registrato più di 3800 casi e 68 morti per Coronavirus, mentre nel complesso negli Stati Uniti. secondo i dati della John Hopkins University, i contagiati risultano essere superiori ai 245 mila e i morti hanno raggiunto i 6 mila, ma si teme una crescita ancora esponenziale delle curve.

Cosa ne pensate unimamme di questa storia raccontata sul Daily Mail?

bambino 6 settimane coronavirus
Bambino di 6 settimane è la vittima più giovane del Covid 19 | FOTO – Universomamma.it