“Mi sento un miracolo vivente”: mamma malata di Covid 19 partorisce in coma | VIDEO
“Mi sento un miracolo vivente”: mamma malata di Covid 19 partorisce in coma | VIDEO

“Mi sento un miracolo vivente”: mamma malata di Covid 19 partorisce in coma | VIDEO

Una mamma che alla 33° settimana di gravidanza ha scoperto di avere il coronavirus racconta come ha partorito la figlia mentre era in coma indotto.

mamma in coma partorisce
Mi sento un miracolo vivente mamma malata di Covid 19 partorisce in coma FOTO Universomamma.it

Angela Primachenko era alla 33° settimana di gravidanza quando ha scoperto di avere il Coronavirus, le hanno fatto il test il 24 marzo scorso perché aveva febbre e altri sintomi.  Otto giorni dopo, questa 27enne terapista respiratoria di Vancouver, nello Stato di Washington, era attaccata a un ventilatore in coma indotto.

Mamma partorisce mentre è in coma indotto per il Covid-19

Questa mamma ha partorito presso il Legacy Salmon Creek Medical Center. Il 6 aprile scorso le hanno tolto il ventilatore e lei ora si sente come una sopravvissuta “mi sento come un miracolo vivente”.

Angela non si aspettava di avere la bambina in quel frangente “dopo tutte le medicine, ecc… mi sono svegliata e, all’improvviso, mi sono accorta di non avere più il pancione, è stato qualcosa di strabiliante”. La donna non è ancora riuscita a riabbracciare la figlia che è in terapia intensiva neonatale, l’ha vista solo via Face Time, ma la mamma è felice perché la piccola Ava è negativa al coronavirus. Mentre Angela deve fare ancora dei tamponi di controllo, suo marito David e sua figlia Emily di 11 mesi sono risultati negativi.

Mi sento un miracolo vivente mamma malata di Covid 19 partorisce in coma FOTO Universomamma.it

Quando questa mamma è uscita, dopo 10 giorni, dalla terapia intensiva ha ricevuto un lungo applauso.

Tutti si sono alzati in piedi e mi hanno applaudito, è stato straordinario e una gran cosa poter uscire dalla terapia intensiva e andare in reparto, è la grazia di Dio. Mentre era in coma sua sorella gemella ha scritto un messaggio per invitare amici, conoscenti e tutti a pregare per la sorella ed ha anche lanciato una raccolta fondi su GoFundme. Angela ha deciso di raccontare la sua storia per aiutare altre persone.Spero che possa trasmettere che c’è speranza che anche nei giorni più duri  e che puoi appoggiarti a Dio e alle persone della comunità. L’ammontare di persone che pregavano per me è stato incredibile. Sono rimasta a bocca aperta, sono molto grata”. Angela spiega anche il significato del nome dato alla figlia: “Lei è il nostro nuovo respiro di vita“. 

La mamma ha anche condiviso una foto della figlia, che le infermiere le inviano.

Unimamme, cosa ne pensate di questa storia di cui si parla su Today?

LEGGI ANCHE > CORONAVIRUS “LA VICINANZA è SPIRITUALE”: MAMMA CONTAGIATA PARTORISCE DA SOLA FOTO

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili FACEBOOK INSTAGRAM o su GOOGLENEWS.

 

mamma in coma partorisce
Mi sento un miracolo vivente mamma malata di Covid 19 partorisce in coma FOTO Universomamma.it