Silvia Romano liberata: “Non vedo l’ora di tornare in Italia” | FOTO
Silvia Romano liberata: “Non vedo l’ora di tornare in Italia” | FOTO

Silvia Romano liberata: “Non vedo l’ora di tornare in Italia” | FOTO

Una bellissima notizia: Silvia Romano è stata liberata. A dare il lieto annuncio il Presidente del Consiglio Conte.

SILVIA ROMANO LIBERATA
Silvia Romano liberata: “Non vedo l’ora di tornare in Italia” | FOTO

Silvia Roma è stata rapita in Kenya 18 mesi fa, il 20 novembre del 2018.

LEGGI ANCHE —> SILVIA ROMANA E’ VIVA: INTELLIGENCE AL LAVORO PER RIPORTARLA IN ITALIA

“Sto bene”: Silvia Romano è stata liberata e sta per tornare in Italia

silvia romano liberata
Silvia Romano liberata: “Non vedo l’ora di tornare in Italia” | FOTO – Universomamma.it

La storia della giovane volontaria milanese ha fatto stare tutti, genitori in primis, in ansia e preoccupati. Fino a quando Giuseppe Conte ha dato l’annuncio su Twitter: “Silvia Romano è stata liberata! Ringrazio le donne e gli uomini dei nostri servizi di intelligence. Silvia, ti aspettiamo in Italia”.

Stando a quanto riportato da AdnKronos la ragazza ha già parlato con la mamma: “Sono stata forte e ho resistito. Sto bene e non vedo l’ora di ritornare in Italia“, queste le parole comunicate da Silvia.

LEGGI ANCHE —> SILVIA ROMANO E LE DENUNCE DI PEDOFILIA: FORSE RAPITA PER VENDETTA

L’operazione che ha portato alla liberazione di Silvia, è stata condotta grazie anche alla collaborazione dei servizi turchi e somali, si legge su Avvenire. Silvia Romano è ora in Mogadiscio, in Somalia, al sicuro nel compound delle forze internazionali. Rientrerà in Italia domani: il suo arrivo è atteso per le 14 all’aereoporto di Ciampino.

Il Presidente del Comitato parlamentare che controlla le operazioni dei servizi segreti, Copasir, Raffaele Volpi, ha detto che è provata dallo stato di prigionia ma sta bene. Ha poi fatto i complimenti al generale Carta e alle risorse dell’Aise. “Grazie ragazzi e ben tornata a casa Silvia“.

Silvia che aveva compiuto 24 anni da poco, è stata rapita da una milizia armata mentre si trovava a Chakama, nel sud-este del Kenya, lavorando ad un progetto con la Ong Africa Milele. Si ritiene sia stata tenuta prigioniera in Somalia da uomini legati al gruppo jihadista Al-Shabaab, affiliati ad al-Qaeda, come “ostaggio politico”.

Naturalmente non si sanno altri dettagli sul rapimento e sulla prigionia, ma siamo felicissimi per questa bella notizia e immaginiamo la gioia dei genitori!

LEGGI ANCHE —> SILVIA ROMANO: TUTTE LE POLEMICHE DOPO IL RAPIMENTO

E voi unimamme che ne pensate?

silvia romano liberata
Silvia Romano liberata: “Non vedo l’ora di tornare in Italia” | FOTO – Universomamma.it