Coronavirus in Italia | Contagi e decessi in forte calo: numero di morti più basso dal 9 marzo | Dati al 18 maggio
Coronavirus in Italia | Contagi e decessi in forte calo: numero di morti più basso dal 9 marzo | Dati al 18 maggio

Coronavirus in Italia | Contagi e decessi in forte calo: numero di morti più basso dal 9 marzo | Dati al 18 maggio

Coronavirus in Italia: contagi e decessi in forte calo, il numero di morti più basso dal 9 marzo, i dati aggiornati al 18 maggio.

coronavirus italia contagi decessi calo
Coronavirus in Italia | Contagi e decessi in forte calo: numero di morti più basso dal 9 marzo | Dati al 18 maggio – Universomamma.it (Roma, Colosseo. Foto di ALBERTO PIZZOLI/AFP via Getty Images)

Continuano a uscire buone notizie sull’epidemia di Coronavirus in Italia. Oggi, lunedì 18 maggio, con la riapertura dei negozi e di altre attività e la possibilità di muoversi senza più l’obbligo di autocertificazione, anche per andare a trovare gli amici, assistiamo a un vero e proprio crollo dei nuovi contagi, quelli totali. Sebbene il calo dei malati oggi sia in numero inferiore a quello di ieri, anche se di poco, i guariti rimangono stabili, mentre i morti scendono sotto le 100 unità. Numeri incoraggianti che rispetto ai giorni precedenti fanno quasi dimezzare l’incremento dei contagi complessivi.

Oggi, i casi totali di Covid-19 in Italia salgono a 225.886, con un incremento giornaliero di 451 casi, in deciso calo dai +675 di ieri e soprattutto dagli 875 di sabato e dai 789 di venerdì. La percentuale di questo incremento scende a +0,20%, un nuovo record al ribasso rispetto al +0,30% di ieri. Questi numeri confermano la netta discesa della curva epidemica, sulla quale non sembrano aver inciso in senso negativo le prime riaperture dello scorso 4 maggio, con l’avvio della fase 2 dell’emergenza sanitaria.

I tamponi di oggi sono 36.406, molti meno dei 60.101 di ieri, un numero dovuto al calo fisiologico dopo i giorni festivi. Comunque il rapporto tra contagi e tamponi è all’1,2%, dal valore minimo dell’1,2% di ieri. Di seguito i dati aggiornati.

LEGGI ANCHE –> TUTTE LE MISURE PER LE RIAPERTURE DEL NUOVO DECRETO | VIDEO

Coronavirus in Italia: crollano i nuovi contagi, meno di 100 morti, i dati aggiornati

Gli ultimi dati comunicati dalla Protezione Civile confermano la progressiva ritirata del Covid-19 in Italia. Un’emergenza che sussiste tuttora e sulla quale non bisogna abbassare la guardia ma che vede diminuire in modo costante il numero dei malati e aumentare quello dei guariti, alleggerendo il carico negli ospedali. La notizia possessiva di oggi è, poi, una ulteriore diminuzione nel numero dei morti.

I malati o attualmente positivi in Italia scendono a 66.553 casi, con un calo oggi di 1.798 casi, leggermente inferiore ai meno 1.836 di ieri. Si mantiene stabile sopra le 2 mila unità il numero dei guariti, oggi con 2.150 casi che portano il numero complessivo a 127.326 persone guarite dall’inizio dell’epidemia. Il dato che fa ben sperare è quello sui morti – sempre troppi in ogni caso – che oggi scendono sotto i 100 casi, con 99 decessi in tutta Italia. Si tratta del dato più basso dal 9 marzo scorso, alla vigilia del lockdown, quando in 24 ore morirono 97 persone.

LEGGI ANCHE –> LETALITÀ PER COVID-19: LE CARATTERISTICHE DEI PAZIENTI NEL RAPPORTO DELL’ISS

Casi di Covid-19 in Italia aggiornati a lunedì 18 maggio 2020

  • 66.553 attualmente positivi al Covid-19: -1.798 casi dal 17 maggio (ieri erano diminuiti di 1.836 casi, sabato di 1.883 casi, venerdì di 4.370 casi, giovedì di 2.017 casi, mercoledì di 2.809 casi, martedì 1.222 casi, lunedì di 836 casi, domenica di 1.518 casi, sabato di 3.119 casi, venerdì 8 maggio di 1.663, giovedì -1.904 casi, mercoledì -6.939, martedì -1.513 casi, lunedì -199 casi, domenica -525, sabato -239 , venerdì 1° maggio -608 casi);
  • 127.326 i guariti: pari a +2.150 da ieri;
  • 32.007 i morti: pari a +99.

Il numero complessivo dei contagi di Covid-19 in Italia dall’inizio dell’epidemia raggiunge i 225.886 casi totali, rispetto ai 225.435 di ieri.

Tra i 66.553 positivi al Coronavirus alla data del 18 maggio:

  • 55.597 si trovano in isolamento domiciliare (-1.681 in un giorno)
  • 10.207 sono ricoverati con sintomi (-104 pazienti in un giorno)
  • 749 sono in terapia intensiva (ieri erano 762, -13 in un giorno).

Prosegue il calo dei pazienti ricoverati in ospedale e di quelli in isolamento domiciliare. Stabile da ieri la riduzione di 13 pazienti in terapia intensiva, che scendono a 749 in tutta Italia. Aumenta invece il calo dei pazienti negli altri reparti, che oggi scendono di 104 unità rispetto alle 89 in meno di ieri. Cresce anche il numero dei positivi che escono dall’isolamento domiciliare, oggi sono 1.681 in meno rispetto ai meno 1.284 di ieri.

La distribuzione dei casi di Covid-19 su base regionale al 18 maggio 2020.

In Lombardia continua il calo dei contagi, quelli totali oggi sono aumentati solo di 175 unità, rispetto ai +326 casi di ieri rispetto ai +399 dell’altro ieri. I contagi complessivi in regione raggiungono gli 85.019 dall’inizio dell’epidemia.

Le persone malate o attualmente positive in regione scendono di 357 unità, passando dalle 27.430 di ieri alle 27.073 di oggi. I malati sono così distribuiti: 22.339 in isolamento domiciliare (-356 da ieri); 4.482 ricoverati con sintomi (+2 da ieri); 252 in terapia intensiva (-3 da ieri).

Oggi in Lombardia sono decedute 24 persone, un numero in calo dalle 69 di ieri e dalle 39 dell’altro ieri. Il numero complessivo di morti dall’inizio dell’epidemia raggiunge i 15.543. I guariti oggi sono 508, un numero stabile dai 506 di ieri. Le persone guarite sono 42.403 dall’inizio dell’epidemia.

 Scendono i contagi totali anche in Piemonte, oggi con un incremento di 75 casi, rispetto ai 96 di ieri. Il numero complessivo raggiunge i 29.619 casi.

Le regioni che nelle ultime 24 ore non hanno avuto decessi sono: Marche, Provincia Autonoma di Trento, Sicilia, Umbria, Valle d’Aosta, Calabria, Molise e Basilicata.

Che ne pensate unimamme?

LEGGI ANCHE –> MORTALITÀ IN ITALIA NEL PRIMO TRIMESTRE 2020 | RAPPORTO ISTAT E ISS | IMPATTO DEL COVID-19

Informazioni aggiornate in tempo reale sulla diffusione dei casi di Covid-19 in Italia le trovate sul sito web del Ministero della Salute.

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili FACEBOOK e INSTAGRAM o su GOOGLENEWS.

Coronavirus in Italia | Contagi e decessi in forte calo: numero di morti più basso dal 9 marzo | Dati al 18 maggi- Universomamma.it (Roma. Foto di MONTEFORTE/AFP via Getty Images)