Padella con olio | Cosa fare in caso di incendio: il video dei Vigili del Fuoco
Padella con olio | Cosa fare in caso di incendio: il video dei Vigili del Fuoco

Padella con olio | Cosa fare in caso di incendio: il video dei Vigili del Fuoco

Il video dei Vigili del Fuoco su cosa fare se, mentre si cucina, una padella con l’olio dovesse prendere fuoco. Un consiglio da seguire.

Padella con olio
Padella con olio | Cosa fare in caso di incendio: il video dei Vigili del Fuoco – Universomamma.it

Ogni anni sono tantissimi gli incidenti domestici che avvengono, in alcuni casi sono anche molto gravi. E’ un trend sempre in crescita e secondo gli ultimi dati forniti dall’Istat ogni anno ci sono oltre tre milioni d’infortuni. Ad avere la peggio sono le donne, gli anziani ed i bambini. Il 70,4% di tutti gli incidenti vede come vittima una donna. Oltre un terzo degli incidenti (36%) riguarda una persona di 65 anni e più e il 4,5% ha come vittima un bambino sotto i 5 anni. Tra le donne sono le casalinghe quella categoria che ha più incidenti. I luoghi dove è più alto il rischio di incidente sono: la cucina (63%), la camera da letto (10%), il soggiorno (%) ed infine il bagno e le scale (8%).

LEGGI ANCHE —> INCIDENTI DOMESTICI E BAMBINI: 30 CONSIGLI PER PROTEGGERE E SALVARE I PICCOLI

Padella con l’olio: cosa fare e non fare in caso prenda fuoco

E’ proprio in cucina che il rischio di andare incontro ad un incidente domestico è molto alto. I Vigili del Fuoco hanno messo in guardia dagli effetti drammatici, ma che si può evitare facilmente. Gli esperti hanno esposto il modo efficace e gli errori da evitare se mentre si cucina la padella con l’olio caldo dovesse prendere fuoco.

I Vigili del Fuoco di Prato hanno diffuso un video molto utile rivolto alla prevenzione degli infortuni domestici con la simulazione di cosa succede se l’olio prende fuoco.

LEGGI ANCHE —> BIMBA INGERISCE UNA CAPSULA DI DETERSIVO, E’ IN GRAVISSIME CONDIZIONI

Il consiglio è quello di coprire la padella con il suo coperchio in modo tale da togliere l’ossigeno e di conseguenza la fiamma si spegnerà. Mai usare l’acqua che andrebbe a a creare una fiammata ingestibile dagli effetti anche devastanti hanno spiegato gli esperti. L’olio prende fuoco perchè come qualsiasi materiale combustibile ad una certa temperatura si possono incendiare in presenza di un innesco (scintilla, fiamma, attrito, calore,…) e a una temperatura più alta possono prendere fuoco senza che ci sia un vero e proprio innesco esterno. Nel caso degli olio la temperatura di combustione p di 200-260°C a seconda del tipo di olio.

Oltre al consiglio di non versare l’acqua sull’olio in fiamme è importante anche non versare l’olio nello scarico del lavabo o altrove perchè potrebbe andare a rovinare le superfici a contatto, andando ad incendiare anche altri oggetti presenti nella stanza.

Di seguito il filmato realizzato dalla CoEm (Comunicazione in Emergenza) in merito a questo incidente domestico.

LEGGI ANCHE —> BAMBINI: TUTTE LE INFORMAZIONI PER AVERE UNA CASA SICURA

Voi unimamme è mai capitato qualche incidente domestico? Fare sempre attenzione anche quando si è in casa.

Per restare sempre aggiornato su notizie, storie, richiami e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram o su GoogleNews.

Padella con olio

Padella con olio | Cosa fare in caso di incendio: il video dei Vigili del Fuoco – Universomamma.it