“Quanta crema devo applicare?”: la guida per i prodotti cosmetici

Le vere quantità di un prodotto cosmetico da dover applicare. Una piccola guida per aiutarti con le quantità e assicurarti che i tuoi prodotti durino

quantita prodotto cosmetico
“Quanta crema devo applicare?”: la guida per i prodotti cosmetici | Universomamma.it

E’ sicuramente un mistero per molti, conoscere la quantità di un prodotto cosmetico (crema, esfoliante, olio, balsamo, shampo ecc..) da dover usare per una singola applicazione. Ognuno ne utilizza la quantità che ritiene più giusta, in base alla propria esperienza e sensibilità tattile, ma anche in base alla propria pelle. Secondo uno studio ad influenzare la quantità di crema spalmata a casa è lo stesso packaging:  i prodotti  cheap si usano in abbondanza, le creme con packaging di lusso invece si usano con molta più parsimonia. Inoltre se è nuovo, quindi ancora tutto a nostra disposizione, magari ne usiamo di più di quando invece sta per finire. Un marchio australiano di cosmetici bio e vegani, la Mukti, per guidare i suoi clienti nella scelta del dosaggio di ogni suo prodotto ha postato su Instagram un’immagine che in poco tempo è diventata virale.

 

“Ecco una piccola guida per aiutarti con le quantità e assicurarti che i tuoi prodotti durino. I nostri terapisti possono adattare una routine di cura della pelle alle tue esigenze e ai tuoi obiettivi. Tocca il link nella nostra biografia per una consulenza skin gratuita”

In generale tendiamo tutti ad esagerare con l’applicazione dei nostri prodotti cosmetici pensando che in questo modo porteranno un risultato superiore. Ma non è cosi, lo strato in eccesso del prodotto è uno strato sprecato.

Anche se un cosmetico non cura delle patologie le dosi di utilizzo sono molto importanti affinchè il prodotto sia sicuro. Come prevede la normativa europea, i prodotti cosmetici “non devono causare danni alla salute se applicati alle normali condizioni d’uso, tenendo conto delle eventuali istruzioni per l’uso, le modalità d’impiego e le eventuali avvertenze da indicare sull’etichetta“. E’ molto importante che ci siano delle indicazioni sul prodotto riguardo alla quantità della singola applicazione per definire il livello di esposizione dei consumatori ai singoli componenti.

LEGGI ANCHE —> RICHIAMO CORRETTORE PER RISCHIO ALLERGIA | MARCA E LOTTI | FOTO

Le quantità di un prodotto cosmetico per una singola applicazione

Shampo e balsamo: dobbiamo utilizzare soltanto la quantità di una moneta del prodotto comprato, ovviamente se i capelli sono tanti se ne può mettere di più.

  • Prima si emulsiona il prodotto sfregandolo sulle mani
  • poi si applica sui capelli in special modo sulle radici.
  • Aggiungendo l’acqua si aumenta la schiuma.

La stessa cosa vale in caso di maschera o trattamento.

I detergenti: variano a seconda della loro consistenza che dipende sia dalla marca che dal nostro tipo di pelle. La quantità giusta in questo caso è una piccola moneta, come si può vedere nell’immagine della Mukti.

  • Prima si umidifica il viso
  • poi lo si massaggia delicatamente con il prodotto
  • infine si risciacqua

Siero e crema idratante: sono sufficienti 2-3 gocce del prodotto che ha l’obiettivo di veicolare le qualità del prodotto che viene messo subito dopo, è inutile abbondare.

  • prima si mette il siero
  • poi si mette la crema idratante

Basta una piccola quantità di crema metterne di più significherebbe sprecarla.

LEGGI ANCHE —> CREMA PER NEONATI RITIRATA DAL MERCATO: CONTIENE UNA SOSTANZA TOSSICA

Occhi: la crema da mettere intorno agli occhi visto che si tratta di una zona delicata deve essere sempre poca. Meglio essere costretti a rimetterla che creare una pozzanghera intorno all’occhio.

Spf (fattore di protezione dalle scottature solari): è molto importante essere sempre protetti dal sole, quindi in generale possiamo dire che è meglio sbagliare in eccesso che rovinare la pelle.

  • Di solito dopo un paio d’ore andrebbe rimessa.
  • 6 cucchiaini da tè di lozione, circa 36 grammi, è la dose raccomandata dalla Commissione europea.

Le industrie produttrici e i centri di valutazione della sicurezza e dell’efficacia possiedono precise tabelle di “quantità medie di prodotto per singola applicazione” e frequenza di riferimento:

  • per lo shampo (10 grammi a volta)
  • le creme per il viso (1,54 grammi per applicazione)
  • 1,51 grammi di deodorante stick
  • 6 grammi per quello spray,
  • 0,075 grammi di lipstick
  • 2,75 grammi di dentifricio per adulti a volta.

Anche i test di valutazione clinica dell’efficacia si basano su precise indicazioni relative alle dosi e alla frequenza.

LEGGI ANCHE —> CREME SOLARI PER BAMBINI: LE MIGLIORI E LE PEGGIORI SECONDO UN TEST | FOTO

Care unimamme eravate a conoscenza che la normativa europea obbligasse ad indicare sul prodotto la quantità della singola applicazione? Voi vi siete mai disturbate a leggerla? Io personalmente non lo sapevo ma da adesso farò sicuramente più attenzione. Forse in questo modo i miei prodotti dureranno di più e non li sprecherò.

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili FACEBOOK INSTAGRAM o su GOOGLENEWS.

quantita prodotto cosmetico
“Quanta crema devo applicare?”: la guida per i prodotti cosmetici | Universomamma.it