Avvelenò 25 bambini per vendetta: la sorte della maestra d’asilo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:40
0
39

Una maestra d’asilo aveva cercato di avvelenare i suoi alunni, ora è arrivata la sentenza.

bimbi asilo avvelenati
fonte Adobe Stock

Unimamme, oggi dobbiamo raccontarvi una storia che proviene dalla Cina.

Insegnante si vendica di una collega: la storia

Il 27 marzo dell’anno scorso, 25 bambini dell’asilo della città di Jiaozuo, nella provincia di Henan,si sentirono male dopo la colazione consumata nell’istituto.

LEGGI ANCHE: MIGLIAIA DI BAMBINI AVVELENATI OGNI ANNO: GLI ERRORI DA EVITARE CON I FARMACI

I piccoli avevano iniziato a vomitare e a svenire. La polizia era intervenuta dopo le accuse verso un’insegnante: Wang Yun, accusata di aver avvelenato il porridge dei piccoli con del nitrato di sodio. Uno dei piccini era morto dopo 10 mesi di agonia in ospedale.

LEGGI ANCHE: E’ NATO IL BAMBINO IL CUI PADRE AVEVA AVVELENATO LA MADRE

La donna è stata accusata di aver avvelenato i bambini per vendetta nei confronti di un’altra insegnante dopo che le due avevano litigato sulla gestione dei problemi di un alunno. Il nitrato di sodio può essere aggiunto ai cibi, ma in alte quantità diventa pericoloso.

LEGGI ANCHE: MAMMA ACCUSATA INGIUSTAMENTE DI VOLER UCCIDERE LE FIGLIE PUò RIABBRACCIARLE

La polizia ha spiegato che questo non è il primo “incidente” di Wang Yun,  con il nitrato di sodio. In precedenza la donna aveva comprato questa sostanza online con cui poi aveva avvelenato il marito. L’uomo non era morto.

BAMBINI AVVELENATI (
fonte Adobe Stock

In una nota del processo si legge che la signora Wang era spregevole, cattiva e che le conseguenze dei suoi crimini erano gravi e che lei meritava di essere severamente punita.

La sentenza verrà eseguita con iniezione letale o con un plotone di esecuzione. A questo proposito vi ricordiamo la vicenda di un ragazzino americano di 14 anni giustiziato da innocente.

BAMBINI AVVELENATI
fonte Adobe Stock

Unimamme, cosa ne pensate di questa vicenda raccontata sulla BBC? Cosa ne pensate della pena che le è stata assegnata? Noi vi lasciamo con la vicenda di un uomo che ha rischiato la vita per una puntura di ragno.

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci su GOOGLENEWS