Gerry Scotti ricoverato in terapia intensiva per difficoltà respiratorie

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:56

E’ di poche settimane fa la notizia che ha visto, purtroppo, l’amato conduttore Gerry Scotti positivo al nuovo Coronavirus: le sue condizioni di salute sono peggiorate e l’uomo è stato ricoverato in terapia intensiva.

Foto da VerissimoQualche settimana fa è, purtroppo giunta la notizia della positività al Coronavirus di Gerry Scotti, il famoso e amatissimo conduttore di “Chi Vuol Essere Milionario?” e di molti altri programmi di Mediaset.

Nonostante le sue condizioni fossero stabili all’inizio, con il passare dei giorni si è reso necessario il suo ricovero in ospedale: ciò dimostra quanto sia ormai imprevdibile e subdolo il virus che ha aggredito l’umanità.

LEGGI ANCHE: 

Il suo caso, infatti, accomuna tante persone, soprattutto tra quelle che fanno parte della fascia più a rischio. Il monito è uno solo, proteggersi sempre e rispettare le regole.

Covid, Gerry Scotti è stato ricoverato in terapia intensiva

Gerry Scotti (fonte Instagram @gerryscotti)
Gerry Scotti (fonte Instagram @gerryscotti)

Lo scorso 26 Ottobre, l’amato volto di Mediaset, Gerry Scotti, ha annunciato di essere positivo al Coronavirus. L’uomo all’inizio versava in condizioni stabili e poco allarmanti, tuttavia la sua salute ha lentamente cominicato a peggiorare fino al ricovero in ospedale.

L’uomo, successivamente, dopo un iniziale ricovero, è stato trasportato nel reparto di terapia intensiva a seguito di gravi difficoltà respiratorie. Sono stati sicuramente momenti difficili, gli ultimi, per Gerry che tuttavia ora sembrerebbe stare meglio al punto da essere uscito dalla terapia intensiva.

Il primo a riportare la notizia è stato il sito TPI.

Solo il 26 Ottobre, lo storico conduttore di Chi Vuol Essere Milionario? e di tanti altri giochi e programmi televisivi che hanno appassionato il pubblico, aveva scritto sui suoi social: “Volevo essere io a dirvelo,ho contratto il Covid-19. Sono a casa, sotto controllo medico. Grazie a tutti dell’affetto e dell’interessamento“.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Volevo essere io a dirvelo: ho contratto il COVID-19. Sono a casa, sotto controllo medico. Grazie a tutti per l’affetto e l’interessamento

Un post condiviso da Gerry Scotti (@gerryscotti) in data:

A Gerry vanno tutti i migliori auguri di guarigione, e che possa presto tornare ad allietare le serate di milioni di persone che in lui trovano un volto familiare.

E voi Unimamme, cosa ne pensate?