Bambino nasce con due peni: la spiegazione dei medici

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:31

Un bambino nasce con due peni, i medici affermano che sia una malattia genetica molto rara e difficile da identificare prima della nascita.

Bambino nato con malattia rara
Foto da Adobe Stock

Una rivista medica riporta un insolito caso di un bambino nato con una deformazione fisica che lo ha costretto a subire un intervento chirurgico appena nato.

L’insolito caso è stato riportato dell’International Journal of Surgery Case Reports ed i medici hanno affermato che il bambino aveva una condizione molto rara chiamata sindrome da duplicazione caudale (CDS).

Bambino nasce con due peni: una malattia molto rara

Malattia rara
Foto da Adobe Stock

In Egitto un bambino è nato con un doppio pene, due scroti ed anche due uretra ed appena nato ha subito un intervento chirurgo per creare una colostomia dicendente. Il piccolo è stato oggetto di uno studio a causa della sua malformazione genetica molto rara.

LEGGI ANCHE: BAMBINO NATO CON UNA SINDROME INCURABILE MOLTO RARA HA STUPITO TUTTI (FOTO)

L’autore dello studio Ahmed Maher Ali ed il suo team presso l’Unità di Chirurgia Pediatrica dell’Assiut University Children Hospital in Egitto, ha scritto: “Abbiamo esaminato un neonato con doppio pene e doppio scroto che soffre di una sindrome da duplicazione caudale (CDS), una condizione che include la duplicazione degli organi distali del corpo“.

Poi ha spiegato come hanno fatto per aiutarlo: “Il neonato presentava doppio pene, doppio scroto, doppia uretra, doppio colon e doppio ano imperforato. Dopo l’intervento dove è stata eseguita una colostomia discendente bassa, il piccolo ha iniziato a nutrirsi con normale passaggio dalla colostomia“.

LEGGI ANCHE: ALLARME SINDROME LUPO MANNARO IN 17 BAMBINI: SVELATA LA CAUSA

La colostomia è un intervento chirurgico alquanto delicato, tramite cui si devia l’intestino crasso e lo si collega a un’apertura creata appositamente nella parete addominale. A collegamento avvenuto, tale apertura (che viene detta più correttamente stoma) sostituisce l’ano naturale, pertanto, data la posizione, occorre dotarla di una sacca per la raccolta delle feci.

La causa della malattia genetica è ancora sconosciuta, forse il bambino è nato con “doppio pene” dopo che “il gemello non si è formato nel grembo materno”, ritengono i medici.

Il bambino alla nascita pesava 2.6 kg e anche se i medici sono intervenuti subito, durante la crescita dovrà avere altri interventi chirurgici, si pensa già da quando avrà 16 mesi.

Neonato con malattia rara
Foto da Adobe Stock

La sua malattia è molto rara si verifica solo un uno su 10-30 milioni di bambini.

Voi unimamme eravate a conoscenza di questa malformazione genetica? Noi vi lasciamo con la storia di un altro bambino NEONATO CON INTESTINO E COLON NEL TORACE SALVO GRAZIE A “TRE FORI” | FOTO.

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci su GOOGLENEWS.