Le immagini dell’Albero di Natale da record: 73 mila metri di lana

L’albero di Natale da record in un pesino delle Marche, realizzato in lana da delle donne del luogo. Bellissimo.

Albero di Natale record
Foto da Adobe Stock

In un Paese delle Marche delle donne appassionate di uncinetto hanno realizzato un albero di Natale davvero speciale. In questo anno difficile, legato alla pandemia che ha colpito il Mondo intero, l’albero viene visto come un gesto di speranza.

Esposto nella piazza del Comune è molto suggestivo sopratutto quando arriva il buoi e si accendono le luci. Anche un’altra volta è stato creato un albero molto simili, che vinse anche un prestigioso premio nazionale.

Le foto dello spettacolare albero di Natale con 73 mila metri di lana

Albero di Natale
Foto da corrieredelconero.it

A Mondolfo (PU) un gruppo di donne di età diversa ha deciso di realizzare un albero di Natale unendo 2.800 quadratini realizzati all’uncinetto. Le donne hanno dedicato tantissime ore al lavoro che è iniziato già a marzo, in piena pandemia, ed è terminato solo a novembre; hanno usato 72.800 metri di lana che sarebbe stata buttata.

Le autrici e gli autori mondolfesi sono: Barbara, Anna Dea, Fabiola, Daniela, Clara, Marta, Cinzia, Donatella, Letizia, Livia, Angela, Franca, Rosaura, Giorgia, Luana, Luciana, Adriana, Serena, Maria, Ornella, Marco, Emilio e Susan.

Tutte accomunate dalla voglia di mantenere vive le tradizioni di una volta, donare affetto e lanciare un messaggio di speranza.

Albero di Natale record
Foto da corrieredelconero.it

Il referente della Pro loco Tre Colli di Mondolfo, Massimo Papolini, spiega com’è nata l’idea: “E’ arrivata da un gruppo di appassionate di uncinetto che avevano fatto un albero più piccolo in una casa lo scorso Natale e hanno pensato di poterlo fare in scala maggiore, così hanno lanciato l’idea a noi della Pro loco. È partito il progetto per la struttura in acciaio che sostiene il tutto e si è iniziato a lavorare. Diciamo che il lockdown in  questo senso ha aiutato. Abbiamo un albero innovativo che mette insieme tante capacità e tante persone che hanno fatto gruppo. Per Mondolfo è un segnale di unità e coesione di una comunità”.

Natale record
Foto da Stefano Pazzagli

Effettivamente vedendo le foto, l’albero fatto interamente di uncinetto è molto suggestivo quando viene illuminato nella piazza del Paese con alla spalle l’edificio comunale anche esso illuminato per le feste.

Voi unimamme vi piace questo albero? ne conoscete altri così unici?