Da Bianca Balti a Melissa Satta: la challenge delle mamme vip

“Funtasia education” è un’organizzazione promossa da Elisa Sednaoui che cura contenuti educativi innovativi e che offre ai bambini strumenti per l’auto-realizzazione e il rafforzamento delle abilità fondamentali della vita: ecco l’iniziativa a cui hano aderito le mamme Vip da Melissa Satta a Bianca Balti

fonte: Instagram

Elisa Sednaoui è una modella, attrice e imprenditrice italiana conosciuta per essere stata la musa ispiratrice di Karl Lagerfeld e di Christian Loubutin, nonchè volto delle più famose campagne promozionali di Chanel e Giorgio Armani.

Nel 2013 la donna ha creato Funtasia Education, un’organizzazione che attraverso diverse iniziative volte a bambini e adulti, si occupa di curare conenuti educativi esperenziali innovativi per il bambino e che offre ai più piccoli i giusti strumenti per ottenere conoscenze e acquisire abilità fondamentali. 

Funtasia Education prevede programmi educativi che per ora sono stati lanciati in Italia, in Egitto e in Messico e che si propone di aiutare il bambino nel superare ostacoli come, ad esempio, il bullismo.

Alle iniziative lanciate da Funtasia si sono unite diverse mamme Vip che, attraverso i loro profili social, hanno manfestato tutto il loro consenso ai programmi educativi proposti dalla Sednaoui.

Funtasia Education, l’iniziativa per bambini a cui le mamme Vip che hanno aderito

fonte: Instagram @funtasiaitalia

Funtasia Education, l’organizzazione creata dalla modella Elisa Sednaoui propone dei progetti educativi in Italia, Egitto e Messico, rivolti sia ai più piccoli che ai loro genitori, in modo da fornire strumenti educativi adeguati per le nuove generazioni. 

Questa organizzazione, infatti, porta avanti degli incontri di formazione per adulti, educatori e insegnanti e crea programmi inovativi multidisciplinari per giovani di età compresa tra i 2 e i 18 anni. L’obiettivo è lo sviluppo di competenze di vita come l’ascolto profondo, la presa d’iniziativa, la gestione dei conflitti e la sicurezza di sè stessi.

Molte mamme Vip non sono rimaste in silenzio e hanno aderito ai programmi lanciati da Funtasia attraverso dei post pubblicati sui loro profili social. Ne sono esempio Melissa Satta e Bianca Balti, le due famose mamme che hanno aderito all’iniziativa lanciata attraverso l’uso e la diffusione di quattro parole chiave: rispetto, empatia, diversità e identità.

Per me la diversità è un tema molto delicato. I giovani di oggi devono sapere che la diversità è il bello del nostro mondo!“, ha raccontato la Satta in un video per Funtasia.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Funtasia Italia (@funtasiaitalia)

Bianca Balti, modella volto di Dolce e Gabbana e mamma di due bambine ha invece trattato il tema dell’empatia. “L’empatia da sola potrebbe cambiare il mondo!“, ha condiviso la modella sul suo profilo Instagram.

Anche Stefania Castaldi, donna di successo e capo dell’agenzia di moda “Women Talents Milano” ha aderito all’iniziativa sostenendo la parola-chiave Identità.

Domani, 22 Dicembre, sul profilo Instagram di Elisa Sednaoui ci saranno due donne che parleranno dei progetti promossi da Funtasia Education: “Parleranno donne appassionate, forti, coraggiose che dedicano la loro vita all’educazione delle prossime generazioni italiane. Un’insegnante della scuola pubblica ed un’educatrice ci parleranno delle loro esperienze, delle sfide che affrontano tutti i giorni, e ciò che dal loro punto di vista potrebbe aiutare il sistema educativo e sociale ad essere più efficace nell’educazione dei nostri figli“, ha detto Elisa durante un’intervista per Marieclaire.

E voi Unimamme conoscevate questa iniziativa? Che ne pensate?