Mr. Bean saluta le scene, l’addio dell’attore Rowan Atkinson | FOTO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:42

Mr. Bean, l’addio dell’attore Rowan Atkinson che manda in pensione il suo personaggio. La notizia.

mr bean addio
Mr. Bean saluta le scene, l’addio dell’attore Rowan Atkinson – Universomama.it (Rowan Atkinson nei panni di Mr Bean a Londra. Foto di Stuart C. Wilson/Getty Images for Universal Pictures Home Entertainment)

Una notizia un po’ triste arriva a inizio anno: l’addio di Mr Bean alle scene, il personaggio comico popolarissimo creato dall’attore inglese Rowan Atkinson.

In questi giorni, l’attore ha fatto sapere che non interpreterà più Mr Bean, ma non tutto è finito. Ecco cosa bisogna sapere.

Mr. Bean saluta le scene, l’addio dell’attore Rowan Atkinson

(Rowan Atkinson nei panni di Mr Bean a Londra. Foto di Stuart C. Wilson/Getty Images for Universal Pictures Home Entertainment)

Dopo 30 anni di onorata carriera, passati a far ridere tante generazioni, in sitcom, show, serie e film, Mr Bean va in pensione. L’annuncio, a sorpresa, è arrivato dall’attore Rowan Atkinson, che ha ideato e interpretato per tutti questi anni il divertente Mr Bean. Buffo e tenero al tempo stesso, con il suo amico orsetto di pezza Teddy e a bordo della sua Mini color verde acido, Mr Bean ci ha fatto ridere a crepapelle in tanti sketch in tv.

Sconclusionato e pasticcione come un bambino, Mr Ben è uno di quei personaggi che abbiamo visto così tante volte nel corso degli anni da pensare che sarebbe rimasto con noi per sempre. Nonostante i capelli bianchi e l’età che avanza sul volto di Rowan Atkinson, 65enne,  per noi Mr Bean sarà sempre quell’uomo di mezza età dalla comicità surreale e dissacrante che ci ha fatto cadere dalla sedia per le risate.

Nonostante lo stile e i modi tipici della comicità inglese, il personaggio di Atkinson è diventato internazionale, apprezzato e amato in tutto il mondo. Il suo addio è pertanto motivo di tristezza per tantissimi fan.

Dopo oltre 30 anni, tra cabaret e tv, tuttavia, è comprensibile un po’ di stanchezza. Rowan Atkinson ha detto a Radio Times  che “è diventato stressante continuare a vestirne i panni sulla scena”. Una addio a cui l’attore stava pensando da tempo. Già nel 2012, Atkinson aveva dichiarato al quotidiano Daily Telegraph di voler mandare in pensione Mr Bean. Come riporta Rainews.

Non sarà, però, un addio definitivo. L’attore, infatti, ha spiegato che continuerà a prestare la sua voce al personaggio dell’omonimo cartone animato. Inoltre, in futuro potrebbe essere realizzato anche un film di animazione proprio con protagonista Mr Bean.

Tra i motivi che avrebbero spinto Atkinson a smettere di interpretare il suo storico personaggio comico, tuttavia, ci sarebbero anche alcune spiacevoli esperienze con il web. L’attore si sarebbe stancato delle pressioni sociali e dei leoni da tastiera. “È importante che siamo esposti a un ampio spettro di opinioni – ha detto a Radio Times -, ma quello che abbiamo ora è l’equivalente digitale della folla medievale che vaga per le strade alla ricerca di qualcuno da bruciare. Quindi è spaventoso per chiunque sia vittima di quella folla e mi riempie di paura per il futuro”. L’attore ha aggiunto: “Il problema che abbiamo online è che un algoritmo decide cosa vogliamo vedere, questo finisce per creare una visione semplicistica, binaria della società. Diventa un caso di o sei con noi o contro di noi. E se sei contro di noi, meriti essere cancellato”.

Mr Bean è nato come personaggio cabarettistico degli anni Ottanta, poi, dal 1990 al 1995 è diventato il protagonista di una serie televisiva omonima, trasmessa in più di 200 Paesi, dal 2002 al 2019 gli è stata dedicata una serie televisiva animata e su di lui ci sono anche due film, “Mr. Bean – L’ultima catastrofe” (1997) e “Mr. Bean’s Holiday” (2007). Il personaggio è anche il protagonista di un videogioco, intitolato “Mr. Bean” (Mr. Bean’s Wacky World of Wii nella versione per Wii), in cui il suo orsetto Teddy viene rapito e lui deve ritrovarlo pagando un riscatto in croccantini per gatti. Nel 2010, Mr Bean è apparso anche in un episodio della serie Baywatch Australia.

Infine, al personaggio sono dedicati anche due libri: “Mr. Bean’s Diary” del 1992 e “Mr. Bean’s Pocket Diary“, del 1994. Entrambi hanno la forma di un diario, scritto con la grafia incerta del personaggio. Dai libri sappiamo che Mr Bean vive a Highbury, dove ha affittato una casa da un’anziana signora, Mrs. Wicket, che compare anche nella serie animata.

Non è detto, comunque, che quello di Mr Bean sia un addio definitivo.

mr bean addio
(Rowan Atkinson nei panni di Mr Bean a Londra. Foto di Stuart C. Wilson/Getty Images for Universal Pictures Home Entertainment)

Che ne pensate unimamme? Vi piace Mr Bean?