Kamala Harris: l’omaggio alla madre in un video toccante

Kamala Harris: l’omaggio alla madre. Il video toccante postato sui social poco prima del suo giuramento.

kamala harris madre video
Kamala Harris: l’omaggio alla madre in un video toccante – Universomamma.it (Foto di Michael M. Santiago/Getty Images)

Sarà un giorno ricordato nei libri di storia il 20 gennaio 2021, quello in cui ha prestato giuramento la prima donna Vice Presidente degli Stati Uniti d’America: Kamala Harris. Non è l’unico record battuto dalla ex procuratrice e senatrice della California, che è anche la prima persona di origini nere e asiatiche a ricoprire questa carica ambitissima.

La Harris da oggi è solo un gradino sotto dal ruolo più potente del mondo, che è quello occupato dal Presidente degli Stati Uniti. Joe Biden, il nuovo Presidente, è stato anche lui un vice, con Obama, dal 2008 al 2016. Chissà che la stessa fortuna non tocchi anche a Kamala Harris.

La nuova Vice Presidente è figlia di genitori immigrati negli Stati Uniti. Sua madre Shyamala Gopalan, era una scienziata e oncologa indiana, emigrata negli Usa nel 1960, per approfondire gli studi di endocrinologia. Mentre suo padre, Donald Harris, è professore emerito di economia all’Università Stanford, emigrato negli Usa dalla Giamaica nel 1961 per studiare per laurearsi in economia all’Università di Berkeley.

Nel giorno del suo giuramento, Kamala Harris ha pubblicato su suoi canali social un toccante video in cui ringrazia sua madre e tutte grandi donne americane che le hanno permesso di arrivare dove è ora. Nel suo discorso dello scorso novembre, subito dopo l’elezione a Vice Presidente, Kamala ha ricordato la madre e gli insegnamenti che le ha trasmesso.

Kamala Harris: l’omaggio alla madre e alle grandi donne americane

kamala harris giuramento
Il giuramento come Vice Presidente di Kamala Harris (Fotodi Alex Wong/Getty Images)

La nuova Vice Presidente Usa, Kamala Harris, 56 anni, prima donna a ricoprire questo ruolo e anche prima di origini nere e asiatiche, non ha mai dimenticato il ruolo delle grandi donne della storia americana che hanno lottato per la parità dei diritti e per le pari opportunità di tutte le donne. Nei suoi discorsi pubblici la Harris le ricorda sempre, perché sono state loro che hanno preparato la strada per permetterle di diventare quello che è diventata, la prima Vice Presidente donna degli Stati Uniti.

E con l’età avanzata di Joe Biden, chissà che tra quattro anni non sia a lei a candidarsi ed essere eletta come Presidente. Una prospettiva rivoluzionaria ma nemmeno tanto e che oggi appare assolutamente possibile.

Se Kamala è arrivata fin qui, dopo una brillante carriera come pubblico ministero (procuratrice distrettuale di San Francisco e procuratrice generale della California) e l’elezione al Senato Usa, lo deve soprattutto a una donna molto speciale: sua madre. Shyamala Gopalan era emigrata negli Stati Uniti giovanissima, per studiare all’Università e realizzare il sogno di diventare medico e scienziata. La madre di Kamala credeva fortemente nelle opportunità offerte dall’America e ha trasmesso questa convinzione, questa motivazione e questa forza alla figlia, che la porta sempre nel cuore.

Proprio nel giorno del suo giuramento come Vice Presidente, prima di salire sulla terrazza di Capitol Hill, Kamala Harris ha pubblicato su suoi canali social un video commovente per ringraziare sua madre ma anche tutte le altre donne che le hanno aperto la strada per diventare Vice Presidente.

Le parole di Kamala Harris

Sono qui oggi grazie alle donne che sono venute prima di me, sono le parole del post che accompagna il video.

Alla donna maggiormente responsabile della mia presenza qui oggi: mia madre Shyamala Gopalan  Harris, che è sempre nei nostri cuori. Quando è venuta qui dall’India, all’età 19 anni, forse non immaginava questo momento, ma lei credeva così profondamente in un’America in cui un momento come questo è possibile“. Le parole che Kamala Harris pronuncia nel video, mentre scorrono immagini di lei da piccola con sua madre, sono le stesse pronunciate nel suo discorso di novembre, subito dopo l’elezione.

kamala harris madre
Kamala Harris bambina con la madre Shyamala (Screenshot video)

“…e così penso a lei e alle generazioni di donne, nere, asiatiche, bianche, latine, native americane che attraverso la storia della nostra nazione hanno spianato la via per questo momento. Donne che hanno combattuto e sacrificato così tanto per l’uguaglianza, la libertà e la giustizia per tutti“. “Incluse le donne nere che spesso, troppo spesso, sono state trascurate, ma che così spesso dimostrano di essere la spina dorsale della nostra democrazia”, Si ascolta e si legge ancora nel video.

Tutte le donne – ricorda ancora Kamala – che hanno lavorato per garantire e proteggere il diritto di voto per oltre un secolo, 100 anni fa con 19° Emendamento, 55 anni fa con il Voting Rights Act e continuano a lottare per il loro diritto fondamentale di votare ed essere ascoltate“.

Rifletto sulla loro lotta, la loro determinazione e la forza della loro visione, per capire cosa può essere alleggerito da ciò che è stato. E io sto sulle loro spalle“.

Le battaglie delle donne, a cominciare da quella per il diritto di voto, saranno sempre nel cuore di Kamala Harris, con profonda gratitudine per tutto quello che sono riuscite ad ottenere per le donne delle generazioni future come lei.

Nel giorno del suo giuramento da Vice Presidente, Kamala Harris si è vestita di viola, il colore delle suffragette, insieme al verde e al bianco che invece indossò per il discorso della sua elezione.

kamala harris marito
Kamala Harris con il marito Douglas Emhoff (Foto di OLIVIER DOULIERY/AFP via Getty Images)

Che ne pensate unimamme? Vi piacciono le parole di Kamala Harris?