“Abbandona i figli nati da maternità surrogata”: attrice cacciata da Prada

Una attrice cinese è diventata la protagonista di una brutta vicenda. Dopo essere ricorsa alla maternità surrogata, è stata accusata da un noto brand di moda di un gesto davvero scioccante. Ecco di cosa si tratta.

Zheng Shuang

Zheng Shuang, questo è il nome dell’attrice cinese protagonista delle accuse, è stata licenziata da Prada per aver abbandonato i suoi figli. L’accusa non si limiterebbe a questo. Secondo il brand di moda, infatti, la donna avrebbe avuto due figli grazie alla pratica dell’utero in affitto per poi averli l’appunto, abbandonati.

L’accusa di aver abbandonato i suoi figli

Zhang Heng, ex compagno della 29enne, aveva rivelato su Weibo, social cinese, di trovarsi negli Stati Uniti per prestare le cure necessarie a quelle che lui ha definito “due giovani vite innocenti”. In breve tempo, sono cominciate a circolare i certificati di nascita di due bambini nati tra la fine la fine del 2019 e inizio 2020, in America. I bambini, nati da due donne differenti, risultano registrati come figli dell’attrice. Proprio questo, infatti, ha alimentato la tesi che la donna e il suo ex compagno siano ricorsi alla maternità surrogata, pratica vietata in Cina.

La reputazione dell’attrice cinese è stata completamente messa in crisi quando è emerso anche un audio in cui l’attrice si dice amareggiata di non poter interrompere le gravidanze.

leggi anche: MATERNITÀ SURROGATA: SCOPERTA UNA “FABBRICA DI BAMBINI” IN CINA

La decisione di Prada

Prada

L’indignazione social ha portato Prada ad annunciare l’interruzione della collaborazione con l’attrice. Non solo, molti utenti sui social hanno chiesto la sua espulsione dal mondo dello spettacolo, definendola una madre crudele.

Le dichiarazioni dell’attrice cinese

Tuttavia, Zheng Shuang, in un comunicato ha dichiarato che l’audio che sta circolando in queste ore deve essere analizzato, inserendolo nell’ambito di una  conversazione durata circa sei ore.  In altre parole, secondo l’attrice l’audio in questione non corrisponderebbe alla verità che stanno riportando i media. Ad ogni modo, ha precisato che non si sottrarrà alle responsabilità per quanto ha affermato.

Leggi anche: 7 FIGLI, DI CUI 3 COME MAMMA SURROGATA: LA DONNA “DROGATA” DI MATERNITÀ -FOTO

Diversi media locali, peraltro, hanno riportato la notizia secondo cui Zhang Heng, ex compagno dell’attrice, sia davvero affranto per la situazione. L’uomo, infatti, è impossibilitato a lasciare gli Stati Uniti a causa del fatto che la donna non ha firmato il consenso per portare i bambini con lui, in Cina.

Unimamme cosa ne pensate di questa vicenda?