La richiesta delle attrici di Hollywood: “Il lavoro delle mamme deve essere retribuito”

L’attrice statunitense, Charlize Theron, insieme ad altri volti dello spettacolo, ha lanciato un appello davvero particolare, sostenendo il lavoro delle mamme che deve essere pagato.

Julianne Moore, Charlize Theron e Eva Longoria
Julianne Moore, Charlize Theron e Eva Longoria (fonte Instagram @juliannemoore @charlizeafrica @evalongoria)

Nella società di oggi si parla sempre più spesso di quanto sia importante il ruolo delle mamme all’interno della famiglia. Nonostante le cose stiano cambiando lentamente, le mamme spesso si trovano costrette a gestire contemporaneamente più attività: i figli, il lavoro e la casa.

Insomma, anche se sono diversi anni che si parla di parità di genere e di fare in modo che uomini e donne siano uguali, nella maggior parte del mondo questo ancora non si è raggiunto.

È vero che sempre più spesso la televisione, la comunicazione e il mondo del web propinano dei modelli di donne indipendenti e forti, ma ancora non basta.

Quell’equità tanto desiderata è ancora lontana dall’essere raggiunta.

A causa di ciò molte donne del mondo dello spettacolo si stanno muovendo in favore del settore femminile e soprattutto nei confronti di quelle mamme sempre più dimenticate.

Ancora oggi, diverse mamme mettono al primo posto solo il benessere dei propri figli e della famiglia dimenticandosi un pò di loro stesse, senza tenere conto che una mamma prima di essere tale è anche una donna.

Ma cosa significa nella società di oggi essere una donna e una mamma?

L’appello di Charlize Theron: “Le mamme devono essere retribuite”

Charlize Theron (fonte Instagram @charlizeafrica)
Charlize Theron (fonte Instagram @charlizeafrica)

A spiegarlo ci pensano dei volti noti del mondo dello spettacolo di Hollywood, prima fra tutte Charlize Theron, che ha firmato una petizione affinché venga riconosciuto alle mamme un supporto economico per il lavoro che svolgono quotidianamente.

A far parte di questo gruppo di volti noti, oltre alla Theron, sono: Julianne Moore, Eva Longoria, Alyssa Milano, Connie Britton, Amy Schumer e tante altre.

Le attrici hanno firmato un appello, inviato in un secondo momento al nuovo Presidente degli Stati Uniti, Joe Bidenper avere maggiori informazioni sul suo conto, c’è un nostro approfondimento a riguardo – per garantire alle mamme un supporto che le retribuisca per quello che fanno.

Insomma l’appello fa riferimento a un vero e proprio Piano Marshall per le mamme, tanto che a questo è stato associato un hashtag: #marshallplanformoms.

La richiesta nasce dalla situazione di emergenza che si sta vivendo a causa della quale molte mamme sono costrette a lavorare il triplo di prima.

Inoltre si richiede anche al Presidente Biden di ridiscutere e applicare tutte quelle leggi tanto declamate fino ad ora, ma mai messe in atto come: il congedo parentale retribuito, l’accessibilità ai servizi per l’infanzia e l’equità salariale tra uomo e donna.

Insomma il gruppo di attrici al momento pare parecchio agguerrito, tanto che la Theron, anche lei mamma di due bambine, ha dichiarato senza mezzi termini: “Le mamme devono essere retribuite per il loro lavoro. Serve un piano Marshall”.

Verranno ascoltate da Biden?

E voi unimamme eravate a conoscenza di questa richiesta?