Mamma a 35 anni? I vantaggi che non tutte le donne conoscono

Nella società di oggi sempre più donne iniziano a pensare alla gravidanza e a desiderare di diventare mamma verso i 35 anni: ecco i vantaggi da conoscere.

mamma
mamma

Con il tempo nei Paesi occidentali, le donne hanno iniziato a rimandare la gravidanza un pò più avanti nel tempo. Tale posticipazione è dovuta a più fattori non solo culturali, ma anche sociali.

Fortunatamente le donne hanno iniziato sempre di più a creare e ricercare una loro indipendenza attraverso lo studio e il lavoro. Purtroppo con le difficoltà economiche di oggi, raggiungere una propria stabilità non è sempre facile entro i vent’anni.

Prima, avere figli dopo i trent’anni era una cosa non vista particolarmente bene perché si considerava che le donne fossero troppo vecchie per potersi prendere cura di una nuova vita.

Oggi le cose sono decisamente cambiate e le donne ricercano la gravidanza un p0′ più tardi dopo aver trovato un proprio lavoro e una certa indipendenza economica.

Ovviamente questo non toglie il fatto che per una donna decidere di avere un figlio intorno ai 35 anni può essere rischioso a causa del fatto che la fertilità diminuisce, infatti per il genere femminile il periodo in cui la fertilità è più attiva è tra i 20 e i 35 anni.

Nonostante questo esistono diverse tecniche moderne che aiutano tutte quelle donne che vogliono diventare madri, ma che hanno delle difficoltà: in un articolo passato abbiamo affrontato in modo approfondito la questione.

Diventare mamma a 35 anni: i vantaggi da non sottovalutare

Una ricerca passata pubblicata nel 2017 sulla rivista scientifica International Journal of Epidemiology ha pubblicato i risultati di un’indagine condotta sui figli di donne di età superiore ai 35 anni.

mamma e neonato

I risultati sono stati sorprendenti: infatti si è visto che i bambini delle donne tra i 35 e i 39 anni ottenevano dei punteggi più elevati nelle prove di abilità cognitiva e verbale rispetto a quelli di mamme più giovani.

Aspettare fino ai 35 anni per avere un bambino può sempre non essere un’idea sbagliata e poi ogni donna deve sentirsi pronta e decisa per mettere al mondo un’altra vita.

Ma quali sono in generale i vantaggi che possono derivare da questa scelta?

Mamma a 35 anni: i vantaggi

  • Sicurezza. Avere figli ad un’età più giovane non significa non essere mature e pronte per quello che verrà, ma una donna a 35 anni ha una consapevolezza diversa del proprio corpo e del mondo che la circonda e sono più coscienti sui rischi che una gravidanza comporta.
  • Maggiore stabilità economica. A 35 anni molto spesso si è raggiunta una certa maturità anche a livello lavorativo, cosa che consente di essere più tranquille e di poter pianificare e prendersi cura anche sotto questo punto di vista del proprio bambino.
  • Esperienza. Lungo il corso dell’esistenza si ha avuto modo di conoscere approfonditamente la realtà che ci circonda, cosa che consente di affrontare in modo differente sia la maternità sia la paternità.
  • Consapevolezza di sé. Con il passare degli anni impariamo a conoscerci meglio e a capire cosa fa per noi e cosa no. Siamo in grado di prendere delle decisioni più mature, impariamo dai nostri errori e a sviluppare delle relazioni più stabili. Presupposti che arricchiscono in maniera notevole l’educazione dei figli.
  • Vita più felice. Diventare mamma a 35 anni dà la possibilità di vivere più a lungo perché ci si sente più giovani e in forze. In un articolo passato abbiamo fatto un approfondimento relativo all’argomento.
  • Equilibrio fisico. A questa età si impara meglio a conoscere il proprio corpo e a prendersi cura di questo. Si seguono buone abitudini alimentari e si pratica anche un pò più di sport per tenersi in forma, magari con qualche bella passeggiata o corsetta.
  • Memoria. Diventare mamma a 35 anni aiuta molte donne a ricordarsi più cose e a tenere sempre in esercizio la propria memoria, avere un neonato per casa di certo aiuta, soprattutto quando bisogna ricordarsi gli orari delle poppate!
  • Problem solving. Sembra un requisito per un perfetto cv, ma in realtà tutte le mamme sanno perfettamente come incastrare gli impegni della giornata e soprattutto risolvere piccoli imprevisti che accadono all’ultimo momento.
  • I bimbi sono più intelligenti e sani. Come si è scritto anche sopra, i bimbi di mamme trentacinquenni sono molto più svegli, caratteristica che li avvantaggia anche a scuola e nei vari test attitudinali.

E voi unimamme eravate a conoscenza di questi vantaggi?