Pablo su Rai Yoyo, il primo cartone con un bambino autistico come protagonista

E’ sbarcata una nuova serie animata in onda tutti i giorni su Rai Yoyo con un bambino autistico come protagonista. Il cartone approda sulla Rai dopo le richieste delle Associazioni a difesa dei diritti dei bambini autistici

Pablo

La Rai ha voluto raccogliere le tante richieste inviate dalle Associazioni dei Genitori di bambini affetti da autismo. Dal primo marzo, infatti, sta andando in onda su Rai Yoyo “Pablo”, il primo cartone con un bambino autistico come protagonista.

Pablo sta andando in onda, dal primo marzo, alle 18 e in replica alle 9:35. La serie è disponibile su Rai play, anche in lingua inglese tra l’altro.

La serie è inglese ed è andata in onda la prima volta ad ottobre 2017 ed è a metà tra immagini reali e animazioni in 2D. Una curiosità: la serie presenta un cast di voci e una squadra di autori tutti nello spettro autistico.

Pablo e il tema dell’autismo

In ogni episodio, Pablo, un bambino in carne e ossa di 5 anni, si troverà ad affrontare nuove sfide che, con l’aiuto di personaggi di fantasia, riuscirà a superare. Il bambino, infatti, ha la passione per il disegno e servendosi della sua immaginazione, ogni problema prende vita nel mondo della fantasia. Qui si animeranno gli animali da lui disegnati che lo aiuteranno e gli andranno in soccorso per risolvere ogni sfida.


Leggi anche: AUTISMO | PAPA’ SCOPRE CHE IL FIGLIO E’ SPECIALE: ILCORTO DELLA PIXAR COMMUOVE | VIDEO


Ogni animale rappresenta aspetti della personalità di Pablo e, di conseguenza, di molti bambini affetti da autismo.

Tra i vari personaggi, ci sono la timida topolina Linda, il sempre attivo uccellino Frullo, il grande dinosauro Dino e Raffa, una giraffa dall’intelligenza spiccata.

Ebbene ognuno di loro riuscirà a dare il suo contributo consigliando e offrendo al bambino soluzioni sorprendenti per affrontare le sfide quotidiane.

Un segnale importante di inclusione

La messa in onda di Pablo su Rai Yoyo indica un segnale importante. Questa serie animata, infatti, intende affrontare un tema delicato come quello dell’autismo in linea con l’idea di Servizio Pubblico perseguita dalla Rai, con l’obiettivo di rivolgersi a tutti, divulgando e informando le persone riguardo a temi poco conosciuti.


Leggi anche: AUTISMO, LE LINEE GUIDA SUL TRATTAMENTO FARMACOLOGICO: 4 RACCOMADAZIONI


Ad ogni modo, si tratta di un cartone animato rivolto a tutti che si propone, tra l’altro, di aiutare a comprendere qualche aspetto in più di questi bambini speciali e comprendere come approcciarsi al loro mondo interiore.

Naturalmente gli episodi possono essere seguiti anche su Raiplay: qui il primo episodio.

Unimamme cosa ne pensate dell’iniziativa di Rai Yoyo, non  trovate anche voi che si tratti di un bellissimo segnale?