Blue Ivy, figlia di Beyoncè, vince un premio: mamma e figlia da record

Blue Ivy è la primogenita della nota cantante americana. Dalla madre ha ereditato l’enorme talento grazie al quale, a soli nove anni, ha vinto l’ennesimo premio. La bambina prodigio ha condiviso il premio con la madre.

Beyoncè
Beyoncè insieme alla figlia Blue Ivy- Fonte: Instagram

Blue Ivy è nata nel 2012 dall’amore tra Beyoncè e il il noto rapper Jay-Z. I due, nel 2017, hanno avuto anche i gemelli Rumi e Sir. La primogenita ha senz’altro ereditato dai suoi genitori il grande talento, non a caso, all’età di 9 anni si è aggiudicata già diversi premi.

Il riconoscimento arriva in una serata che ha visto trionfare anche la madre con la vittoria del 28esimo Grammy della sua carriera, diventando di diritto l’artista femminile che ne ha vinti di più in assoluto.

Il premio vinto da Beyoncè e Blue Ivy

Durante la 63esima edizione dei Grammy Award tenutasi nella notte tra il 14 e il 15 marzo 2021, a Los Angeles, Beyoncè è diventata l’artista donna ad aggiudicarsi il numero più alto di Grammy Awards. Premio, peraltro, che ha condiviso con la primogenita, che a soli 9 anni, ha vinto il suo primo riconoscimento per il miglior video musicale con il brano “Brown Skin Girl“, e con il rapper WizKid.

In particolare, durante questa edizione dei Grammy Award, Beyoncè è riuscita a portare a casa ben quattro trofei tra cui quello per il miglior video per “Brown Skin Girl“, brano che fa parte dell’albumBlack is King“.

Oltre al record della madre, anche Blue Ivy ha battuto un record. La piccola, infatti, è diventata la personalità più giovane mai premiata. A seguire c’è Billie Eilish, con cinque trofei vinti a 18 anni e LeAnn Rimes, con due Grammy vinti all’età di 14 anni.


Leggi anche: MAMMA BEYONCE’ E’ TROPPO SEXY: L’IMBARAZZO DELLA PICCOLA BLUE IVY | VIDEO


A dire il vero, quello della scorsa notte, non è stato il primo premio che la piccola si è aggiudicato.

Blu Ivy, infatti, dopo la sua partecipazione nell’album della madre: The Lion King: The Gift, ha vinto nel 2019 un Ashford & Simpson Songwriter’s Award, un Bet Award e altri riconoscimenti che l’hanno fatta entrare di diritto  tra le personalità più importanti del mondo musicale.

Una famiglia di talenti

Beyoncè
Beyoncè insieme al marito Jay- Z e la figlia Blue Ivy- Fonte: Instagram

Quella di Beyoncè è una famiglia di grandi talenti. Oltre alla madre e alla figlia, infatti, anche Jay-Z ha vinto un Grammy, condiviso con la moglie e con la rapper Megan Thee Stallion per aver scritto «Savage», premiata come Best Rap Song per un totale di 22 premi.

Beyoncé è l’artista della serata più nominata ai Grammy, in testa al gruppo con nove nomination tra cui, tra le altre categorie, Disco dell’anno e Migliore canzone per un film.

Gli insulti alla figlia di Beyoncè sui social

Qualche tempo fa, in occasione degli Mtv Video Music Awards, Beyoncè aveva pubblicato degli scatti insieme alla sua Blue Ivy, allora, di soli 5 anni. Ebbene, in seguito a quelle immagini la piccola è stata vittima di una serie di insulti. Se da un lato la maggior parte delle persone erano in adorazione alla vista di quel bel quadretto familiare, dall’altro, diversi utenti hanno offeso la piccola facendo riferimento ad un suo ipotetico cattivo aspetto.

Tra i vari, c’è chi ha commentato “brutta come il peccato” o addirittura “brutta come l’inferno“. Commenti ovviamente deprecabili che rivelano l’altra faccia della medaglia. Il successo, infatti, da un lato porta ammirazione e fama, dall’altro attira le invidie e le frustrazioni dei cosiddetti leoni da tastiera.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Beyoncé (@beyonce)


Ad ogni modo, la vicenda all’epoca destò non poco scalpore soprattutto per il fatto che a fare quei commenti erano state proprio delle donne.

Va detto che Beyoncè e Jay-Z, fin da quando era molto piccola, hanno subito colto l’occasione per far assaporare a Blue Ivy la vita sotto i riflettori tant’è che oggi è perfettamente a suo agio davanti alla vista dei fotografi o durante i vari eventi.

Ad ogni modo, sia il papà che la mamma sono molto legati alla piccola che tentano di proteggere in ogni modo. Stando ad alcune voci di corridoio, infatti, pare che i due non permettano a nessuno di avvicinarsi a lei senza previo consenso. Non solo, Beyoncè e Jay-Z sembra che non consentano a nessuno di toccarla se non munito di mascherina e guanti.


Leggi anche: BEYONCE’ INCINTA DEL QUARTO FIGLIO? GLI INDIZI CI SONO TUTTI (FOTO E VIDEO)


Unimamme cosa ne pensate di questa notizia?