Se non sai come preparare la carne del brodo, questa idea fa proprio al caso tuo: bontà assicurata!

Spesso trovare un modo giusto per preparare la carne del brodo rendendola di nuovo succosa non è semplice: ecco un’idea gustosissima.

Uno dei piatti più deliziosi ed amati in inverno è sicuramente il brodo di carne: nutriente, sostanzioso e saporito, richiede una preparazione un po’ lunga, ma il risultato vale sicuramente lo sforzo! Da solo o con la pasta, è un vero trionfo di sapori ed aromi tipici della nostra Italia: la carne indicata è quella di manzo ed immancabili sono le carote, la cipolla, il sedano, i pomodorini.

come preparare la carne del brodo
Cucinare carne del brodo suggerimenti (Credits: Canva)

Perfettamente adatto a molti formati di pasta, tra cui i tortellini, il brodo di carne è uno dei primi piatti più apprezzati ma anche un ingrediente fondamentale nella realizzazione di altri piatti come i risotti e gli arrosti. Tra l’altro, è un’ottima idea anti-spreco per evitare di buttare avanzi di carne o verdure non consumate.

Questo piatto così squisito è però accompagnato da un ‘dilemma’ frequente: come riutilizzare il bollito per il secondo piatto facendolo tornare gustoso? La difficoltà maggiore sta nel fatto che durante la cottura del brodo, la carne sprigiona tutti i suoi succhi e quindi diventa secca e stopposa.

Grazie ad un’idea facile e veloce, possiamo però riciclarla in poche mosse rendendola nuovamente buonissima.

Come preparare la carne del brodo: con questa ricetta stupirai tutti

Tra i modi più conosciuti per riciclare il bollito c’è sicuramente l’aggiunta della famosa salsa verde piemontese fatta con prezzemolo, capperi , acciughe, olio extra vergine, ecc. Esistono poi altri piatti utili a sfruttare la carne inutilizzata del brodo, ma qui vi illustriamo quello più pratico e rapido ovvero l’insalata di bollito.

Sì, esatto: con una semplice insalata porterete a tavola tutto il sapore di questo alimento tanto amato e al tempo stesso vi assicurerete leggerezza ed originalità. Il procedimento è davvero comodissimo da realizzare: vediamo gli ingredienti che vi occorrono in dosi per 6 persone e quali sono i passaggi da seguire.

In un recipiente metteremo 500 gr di carne tagliata a pezzetti o a fette sottili; aggiungiamo mezza cipolla rossa tritata, 1 cetriolo a fettine o grattugiato, sale, pepe, olio evo e qualche fogliolina di menta. Girate per bene e fate riposare in frigo per circa due ore. Prima di servirla potete condire con Potete aceto balsamico o succo di limone.

Riciclando il bollito, non solo gusteremo uno dei cibi più buoni in assoluto tipici della nostra cultura gastronomica, ma verremo incontro a quella lotta allo spreco che, mai come in questo periodo così difficile a livello economico, è più che mai necessaria.

come preparare la carne del brodo
Carne del brodo idee piatti (Credits: Canva)

E voi come preferite preparare di solito la carne del brodo? Continuate a seguirci per altri preziosi suggerimenti all’insegna del risparmio, in cucina e non solo!