Nessuno ci pensa ma con questo metodo bastano pochi secondi per avere il bagno sempre pulito

Nessuno ci pensa ma con questo metodo bastano pochi secondi per avere il bagno sempre pulito; poche e semplici mosse che vi cambieranno le giornate.

Se c’è un ambiente in casa dove si annida il maggior numero di germi e batteri, quello è sicuramente il bagno. Una stanza che, pertanto, richiede una pulizia accurata e decisamente più frequente rispetto alle altre zone dell’abitazione. Ma come fare per velocizzare questo utile ma fastidioso processo?

bagno pulito
Bagno super brillante ( Credits Canva)

Avere il bagno super brillante ogni giorno può essere possibile se tieni a mente alcuni accorgimenti. Basta davvero poco: è un metodo salva tempo che ti cambierà la vita e cambierà aspetto al tuo bagno. Nessuno ci pensa, ma se fai così il risultato è assicurato.

Bagno sempre pulito? Se fai così puoi dire addio a calcare e macchie di gocce

Water, doccia, lavandino, bidet.. Pulire il bagno non è mai un’attività semplice, soprattutto quando lo sporco si annida per diversi giorni. In quel caso è necessario pulire ed igienizzare a fondo, con prodotti, anche naturali, che possono aiutarci ad eliminare germi, batteri e l’odioso calcare. C’è un trucchetto, però, che ti permetterà di risparmiare tempo ma soprattutto fatica: ti basterà ricordare di fare questa cosa ogni volta che lavi i denti o che fai la doccia. Di cosa parliamo?

Dell’importanza di asciugare sempre lavabo, rubinetto e tutto il resto dopo che si è utilizzato il bagno. Se, dopo aver lavato i denti o il viso, asciugate accuratamente il rubinetto, questo apparirà super brillante, come appena lavato! Non si formeranno le fastidiose macchie di gocce di acqua, né il calcare successivamente. Questi pochi secondi, ogni giorno, vi risparmieranno un grande fatica in un secondo momento: non dovrai più perdere tempo a strofinare e a sgrassare, con prodotti chimici e spugnette di ogni tipo. Vi basterà utilizzare un panno in microfibra pulito leggermente umido o anche un’asciugamano, che terrete da parte ed utilizzerete soltanto per questa mansione. Vi basteranno davvero pochi minuti e non c’è bisogno di aggiungere alcun prodotto. Lo stesso procedimento vale anche per il box doccia: è importantissimo asciugare per bene la cabina, che sia in vetro o in plastica, dopo aver fatto la doccia. È decisamente impossibile, infatti, lavarsi senza lasciare schizzi sul box doccia, ma se ci impegniamo ad eliminarli velocemente, prima che si asciughino, risolveremo un enorme problema. Per fare questo è ideale utilizzare una spazzola tergivetro, che eliminerà ogni traccia di acqua in pochissimo tempo.

 

bagno pulito
Come pulire bagno ( Credits Canva)

Potrete utilizzare questo procedimento anche per gli specchi: è davvero fastidioso quando ci specchiamo e notiamo tutte le piccole gocce ormai ‘fissate’ sulla superficie. Bastano cinque minuti al giorno per risolvere tutto: provaci e non te ne pentirai!