Pulire i pelushes dei tuoi bambini è facilissimo se fai così: pochi passaggi e la polvere andrà via

Segui queste semplici istruzioni e per pulire i pelushes dei tuoi bimbi: così saranno perfettamente igienizzati.

Quando in casa ci sono dei bambini, si sa, il carico di lavoro aumenta anche per il caos creato dai vari giocattoli sparsi in giro. Non è però solo una questione di ordine: è importantissimo anche far sì che questi ultimi siano ben igienizzati per una questione di sicurezza. Germi e batteri sono sempre in agguato, e allora come fare per proteggere i piccoli da eventuali rischi?

Come pulire i pelushes
Come fare lavaggio pelushes (Credits: Canva)

Tra i vari giocattoli che più degli altri possono rappresentare un vero e proprio ricettacolo di polvere e microbi, ci sono sicuramente i pelushes. Questi tenerissimi pupazzi pelosi, in verità piacciono anche ai grandi e non c’è casa che non ne abbia almeno un paio. Presenza immancabile nella cameretta di ogni bimbo o bimba, mettono tanta allegria e se tuo figlio prende particolarmente in simpatia qualcuno di essi, stai pur certa che lo porterà con sé ovunque, anche fuori casa.

Senza contare che, molto probabilmente, vorrà dormirci insieme nella culla o nel lettino. Bisogna quindi sapere come pulire i pelushes in modo efficace: ti svelo io quali passaggi fare usando prodotti semplici e naturali. Il risultato ti lascerà sbalordita!

Come pulire i pelushes da polvere e macchie: ti occorrono solo questi pochi prodotti naturali

Per eliminare la polvere dai pupazzi, non è necessario effettuare un lavaggio con acqua. Sarà sufficiente spazzolarli con una spazzola per panni. A questo punto, il trucchetto da usare è davvero comodissimo: mettili in un sacchetto di plastica e lasciali per una notte in freezer. Sì, hai letto bene: la bassissima temperatura dell’elettrodomestico sterminerà letteralmente gli acari!

Se invece preferisci fare un lavaggio a secco, procedi in questo modo: dopo aver messo i peluches nella busta di plastica, versa nel sacchetto un cucchiaino di bicarbonato e uno di sale per ogni pupazzo insieme a 10-15 gocce di tea-tree oil; una volta chiusa ermeticamente la busta, scuotila e lascia riposare per 2-3 ore. Dopodiché tira fuori i pelushes e con una spazzola per panni rimuovi i residui del bicarbonato e del sale.

Potrebbe poi capitare che i pelushes siano macchiati: come procedere quindi in questo caso? Nulla di più facile: anche se ti servirà la lavatrice, si tratta davvero di un gioco da ragazzi. Devi mettere i pelushes in una borsa di stoffa o in una federa del cuscino e programmare un lavaggio delicato con un prodotto casalingo. Ti potrebbero essere utili, ad esempio, un cucchiaino di percarbonato di sodio e dell’acido citrico da sciogliere nell’acqua. Il primo servirà per disinfettare, il secondo per ammorbidire. Metti ad asciugare al sole o in asciugatrice e avrai dei pupazzi splendenti come non mai.

Come pulire i pelushes
Pulire pelushes prodotti da usare (Credits: Canva)

Anche tu ami i dolcissimi pelushes?