È un gioco molto divertente da fare in autunno con i bambini: ti serviranno le foglie ingiallite

È un gioco molto divertente da fare in autunno con i bambini: ti serviranno le foglie ingiallite. Guarda un po’ qua con i tuoi stessi occhi!

L’autunno è una stagione davvero magica. Oltre ad essere il periodo dell’anno in cui si celebra Halloween, si vanno a raccogliere le castagne ed i parchi si tingono di rosso, arancione e giallo, l’autunno è anche il momento perfetto per trascorrere un po’ di tempo in famiglia, gustando magari una bella cioccolata calda e facendo tantissimi giochi super divertenti.

Gioco molto divertente
Gioco molto divertente. Credits: Pixabay

A tal proposito, quest’oggi andremo a scoprire un passatempo stupendo da fare con i bambini. Ti serviranno le foglie ingiallite e poco altro. Fai subito come ti dico e non te ne pentirai!

Come riutilizzare le foglie ingiallite

Come abbiamo detto poco fa, in autunno i parchi e le strade si riempiono di foglie secche dalle infinite sfumature: rosso, giallo, marrone, arancione e chi più ne ha più ne metta. Insomma, in questo periodo dell’anno la natura ci offre degli scorci davvero suggestivi. Ma a parte questo, è bene sapere che le foglie secche si possono riutilizzare in modo utile e creativo.

Per esempio, si possono compostare per coprire il terreno intorno alle nostre piante in giardino, così da ridurre la formazione di erbacce e proteggere le radici dal freddo. In questo caso sono molto utile foglie resistenti come quelle di faggio, lauro e magnolia. Ma non finisce qui, perché le foglie ingiallite sono anche utili da aggiungere al compost, in quanto si decompongono velocemente senza emanare odori sgradevoli. A tal proposito, sono perfette le foglie di quercia, acero, frassino, olmo e castagno.

È un gioco molto divertente da fare in autunno con i bambini

Con le foglie secche ed ingiallite, però, non si può fare soltanto giardinaggio, ma si possono anche realizzare tantissimi giochi creativi con i bambini. Ecco, quindi, qualche idea super originale per trascorrere un pomeriggio all’insegna del divertimento:

Gioco molto divertente
Gioco molto divertente. Credits: Pixabay
  • decorazioni: lega le foglie insieme utilizzando uno spago, in modo da ottenere delle graziose decorazioni da appendere al muro o alla porta di casa;
  • centrotavola e lanterne: prendi un barattolo di vetro e riempilo con delle foglie secche di tutti i colori. Infila dentro anche delle lucine al led ed otterrai un romantico lumino;
  • portacandele: rivesti un piattino con le foglie secche colorate e mettici al centro una candelina bassa e piatta;
  • segnaposto: scegli delle foglie perfettamente integre, magari di colori diversi, e decorale a piacere, scrivendo i nomi dei commensali;
  • ghirlande: in previsione del Natale, le foglie secche si possono anche raccogliere per realizzare delle bellissime ghirlande da appendere alla porta o direttamente in casa. Aggiungi, magari anche qualche pigna, delle bacche o delle stecche di cannella ed il gioco è fatto!