Probabilmente commetti anche tu questo errore col tuo frigo: non farlo più, può essere pericoloso!

Si tratta di un’abitudine piuttosto diffusa, ma è un errore da non sottovalutare: evita di fare questo col tuo frigo, è rischioso!

Il frigorifero è l’elettrodomestico più indispensabile: nessuno, al giorno d’oggi, potrebbe farne a meno e, non a caso, è importantissimo mantenerlo al meglio. Con ciò si intende occuparsi frequentemente della sua pulizia ed evitare di conservare i cibi in maniera sbagliata. Da non prendere sottogamba poi, l’attenzione al risparmio, visto che è costantemente in funzione: col rincaro dell’energia elettrica, non è consigliabile essere superficiali nell’adoperarlo.

Frigo errore
Frigo sbaglio molto comune (Credits: Canva)

C’è anche un’altra abitudine che andrebbe immediatamente corretta e che non riguarda la parte interna del frigo bensì quella esterna. Ci riferiamo ovviamente alle calamite, i famosissimi souvenir che molti acquistano quando visitano un’altra città. Queste quasi sempre vengono attaccate alla porta del frigo, solitamente metallica e liscia.

Molto probabilmente anche voi siete collezionisti di tali ricordini ed amate esporli in cucina approfittando proprio dell’elettrodomestico in questione. Ultimamente però qualcuno ha fatto notare che i magneti non dovrebbero essere attaccati al frigo perché potrebbero danneggiarne il funzionamento. Ma è davvero così? In parte, non sempre. Vediamo allora quand’è che le calamite sono da evitare.

Calamite sul frigo: quando e perché sono un errore

Scoperte dagli antichi Greci, le calamite iniziarono ad essere vendute solo nel corso del Novecento. Fu solo a metà del secolo scorso che cominciò a diffondersi l’abitudine di attaccarle al frigorifero. Sam Hardcastle inventò i primi modelli destinati all’elettrodomestico prendendo spunto dalla richiesta dell’industria spaziale di mettere a punto il progetto di lettere e numeri magnetici diversi da quelli usati fino a quel momento. Questi ultimi, infatti, comprendevano un pezzo di plastica a cui era attaccata la calamita. Mescolando l’ossido di ferro col vinile, Hardcastle realizzò dei magneti totalmente magnetizzati e successivamente ebbe l’idea di trasformarne alcune in souvenir.

Il fatto che non dovrebbero essere posizionati sulla porta del frigo, è vero solo nel caso dei frigoriferi ultramoderni con pannello touchscreen. Essendo così altamente tecnologici, infatti, nelle vicinanze non dovrebbero esserci campi magnetici. Del resto, lo stesso discorso vale per computer e smartphone. Se invece il tuo frigo ha già qualche annetto, le calamite si possono usare liberamente senza rischi per l’elettrodomestico.

Dobbiamo quindi rinunciare a tale passione se il frigo di ultima generazione? In questo caso si può mettere in cucina una lavagnetta metallica dove potremo attaccare i nostri amati souvenir. Se poi siamo proprio dei collezionisti, una buona idea può essere quella di comprare della vernice magnetica con cui riempire un’intera parete della cucina: lì potremo esporre le nostre calamite senza limitazioni di spazio.

Frigo errore
Frigo errore da non fare (Credits: Canva)

Anche voi adorate le calamite e non potete fare a meno di comprarle durante i vostri viaggi?