Dimostrerai più anni di quelli che hai se ti trucchi così: è l’errore che più di tutti invecchia il viso!

Dimostrerai più anni di quelli che hai se ti trucchi così: è l’errore che più di tutti invecchia il viso; non farlo mai più se non vuoi sbagliare.

Molto spesso ci trucchiamo per coprire le imperfezioni e i primi segni dell’età. Ma se proprio col trucco invecchiamo il nostro viso? Si, proprio così: ci sono alcuni errori di make up, purtroppo molto comuni, che non fanno altro che dare più anni alla tua pelle.

errore invecchia
Errore di make up ( Credits Canva)

Errori che vengono fatti con l’illusione di migliorarsi: il risultato è un vero disastro! Se vuoi scoprire quali sono gli sbagli più frequenti e soprattutto come fare per evitarli e valorizzare al meglio i tuoi lineamenti, sei nel posto giusto! Non aggiungere anni ‘inutili’ al tuo viso, segui questi consigli.

L’errore di make up che invecchia la pelle: cosa non fare assolutamente

Tutte noi amiamo truccarci ma non sempre il risultato finale è quello sperato. Questo perché esistono make up adatti ad ogni viso e, ovviamente, ad ogni tipologia di pelle. Con l’avanzare dell’età, indubbiamente, il viso presenta i primi segni, ma grazie al giusto make up e alla cura della vostra pelle è possibile ridurli. Appunto, il giusto make up, non quello sbagliato! Con la speranza di coprire le imperfezioni, molto spesso, eccediamo con l’utilizzo di prodotti che, al contrario, non fanno altro che appesantire il nostro viso e, quindi, invecchiarlo.

Esagerare con un make up marcato è un errore molto grave, soprattutto se si eccede con il fondotinta: non farete altro che mettere in risalto gli inestetismi. Anche il correttore che, come dice la parola, serve per correggere, spesso fa l’esatto contrario. Applicare infiniti strati di questo prodotto è sbagliatissimo: gli occhi cadranno proprio su quel punto, evidenziando eventuali rughette di espressione. Scegliete il correttore del colore giusto e, soprattutto, usatene quanto basta. Altro errore?

Dimenticare il blush! È uno dei passaggi fondamentali per donare freschezza al viso: anche in questo caso, però, applicatelo con la giusta moderazione e nella zona centrale delle guance.  Passiamo a loro, le indimenticabili labbra, che rappresentano spesso il punto forte del trucco. Quale tonalità scegliere? State alla larga dai rossetti scuri se avete labbra piuttosto sottili: le nuances forti non faranno altro che rimpicciolirle, dando un tono troppo serioso all’intero make up. Scegliete colori più delicati e freschi, che donano vitalità e giovinezza all’intero volto.

errore invecchia
Applicazione correttore ( Credits Canva)

Per finire, lo sguardo: la parola d’ordine è aprire il più possibile gli occhi ed evitare l’effetto ‘cadente‘. No a ombretti troppo chiari, perlati o glitterati. Non dimenticate mai il mascara, alleato numero uno per aprire lo sguardo, in compagnia dell’eyeliner, ovviamente. Questa è la combo a cui non dovrete mai dire di no per sembrare sempre giovani, senza eccedere.