Se anche tu adori le patate non puoi perderti questa novità: cucinale così, una bontà!

Se anche tu adori le patate non puoi assolutamente perderti la ricetta di questa incredibile novità: cucinale anche tu così, vedrai che bontà!

Anche voi andate matti per le patate? Stiamo per proporvi una ricetta inedita che farà leccare i baffi a tutti. Quante volte, infatti, ci è capitato di raccontarvi com’è possibile distaccarsi dalle ricette tradizionali dei nostri piatti e sperimentare qualcosa di nuovo? Proprio recentemente, ad esempio, l’abbiamo fatto con i ceci, ricordate? Scopriamo insieme, però, cosa è possibile fare con le patate, presentando qualcosa di nuovo.

patate novità
Patate. Credits: Canva

Altro che con la pasta! Se cucini in questo modo le patate, farai assaggiare ai tuoi ospiti una vera e propria novità! Si tratta di qualcosa di pazzesco, che farà impazzire tutti. Gli ingredienti che ci occorreranno per la preparazione di questo piatto, vi assicuriamo, sono minimi. E il procedimento da eseguire è davvero semplicissimo. Quello che, però, vi risulterà indimenticabile sarà proprio il suo sapore. Curiosi di saperne di più?

Cucina anche tu così le patate ed assapora la novità: il suo gusto è speciale

Così come le castagne cucinate in questo modo, anche le patate rappresentano uno dei piatti preferiti da grandi e piccini. Se cucinarle con la pasta, però, fa contenti tutti, prepararle in quest’altro modo, vi assicuriamo, farà davvero furore. Abbiamo appena scoperto, infatti, una ricetta gustosissima, che fa venire l’acquolina in bocca solo a leggerla. Siete curiosi di saperne di più anche voi? Ci pensiamo noi a dirvi ogni cosa.

Per la preparazione di questo piatto ci occorre:

  • 1 stracchino da 160 grammi;
  • 4 patate di media grandezza;
  • Mortadella a cubetti quanto basta;
  • Un pizzico di parmigiano;
  • 200 grammi di provola;
  • Sale, se volete del pepe ed, infine, del basilico tritato.

Tutto molto semplice, no? Come darvi torto! Scopriamo insieme il procedimento da seguire:

  • Lavate accuratamente le vostre patate, rimuovendo qualsiasi granellino di terra dalla sua buccia, poniamole in una pentola ricolma d’acqua salata e lasciamole cuocere per circa 20 minuti;
  • Scolare le patate e lasciarle raffreddare leggermente;
  • Tagliare a metà le patate ed eliminarci tutta la polpa;
  • In una ciotola bella capiente, introduciamo la polpa della patate, lo stacchino, il basilico, parmigiano e mortadella. Mescoliamo il tutto fino a far risultare un composto bello amalgamato ed omogeneo;
  • Prendete le patate, quelle da cui è stata precedentemente tolta la polpa, inseriteci una fettina di provola e versateci all’interno il composto fatto poco prima;
  • Inserite le vostre patate all’interno di una teglia bene oleata e metteteci sopra del pane grattugiato;
  • Inserite le vostre patate nel forno a circa 200 gradi per una mezz’oretta.

La vostra cena alternativa è pronta per la vostra famiglia!

patate novità
Cucinare patate. Credits: Canva

Provateci anche voi! Vi assicuriamo che diventerà il vostro cavallo di battaglia in cucina!