Non sono i soliti gnocchi di patate: provali anche tu così e vedrai che si leccheranno tutti i baffi

Questi che stiamo per proporvi non sono i classici gnocchi di patate: provali tu così e vedrai che si leccheranno tutti i baffi, incredibile!

Dopo le polpette ‘alternative’, non possiamo assolutamente fare a meno di riproporvi un’altra ricetta insolita di uno dei piatti preferiti da tutti: gli gnocchi di patate! Velocissimi da preparare in casa e super gustosi da mangiare, questo tipo di piatte permette dei mix davvero impressionante. C’è chi, ad esempio, li cucina insieme ad un bel ragù di carne. E chi, addirittura, li cucina in bianco con besciamella, gorgonzola e tanti altri ingredienti. Siete pronti, invece, alla ricetta che stiamo per darvi?

gnocchi di patate
Ricetta gnocchi di patate. Credits; Canva

Abbiamo appena scoperto una ricetta degli gnocchi che non ha assolutamente nulla a che fare con quella ‘classica’ di patate, ma che ugualmente gustosissima. La loro preparazione, vi assicuriamo, è davvero semplicissima, ma soprattutto richiederà pochissima fatica e poco tempo. Insomma, un vero e proprio sogno per chi vuole sempre stupire la propria famiglia ed ospiti ma non ha a disposizione tantissimo tempo. Siete curiosi di saperne anche voi di più?

Non sono i classici gnocchi di patate: aggiungi questo ingrediente, sarà una bontà

Se hai ospiti a cena e vuoi letteralmente sorprenderli, ti consigliamo vivamente di provare questa ricetta. Non sono i classici gnocchi di patate ma, come dicevamo poco fa, si tratta di qualcosa di estremamente alternativo che farà gola sicuramente a tutti. State sicuri, infatti, che a leccarsi i baffi non saranno solo i grandi della casa, ma anche tutti i bambini. D’altra parte, chi è che rinuncerebbe ad un piatto di gnocchi? Bando alle ciance, però, scopriamo insieme gli ingredienti che occorrono e qual è il procedimento da eseguire.

Per questi gnocchi di ricotta, gli ingredienti che ci servono sono:

  • 280 grammi di farina;
  • ½ kg di ricotta;
  • 2 uova;
  • 100 grammi di parmigiano grattugiato;
  • 2 salsicce;
  • Besciamella;
  • Provola a cubetti quanto basta.

Una vera bontà, non credete? Il procedimento da seguire è semplicissimo:

  • Lavate accuratamente le salsicce, toglieteci le budella e sbriciolatele in una padella precedentemente riscaldata fino alla loro doratura;
  • In una ciotola bella capiente mettete la farina, le due uova, il parmigiano grattugiato e la ricotta e mescolate il tutto;
  • Una volta raggiunto un panetto bello grande, posizionatelo su un ripiano ricoperto di farina, tagliatelo a metà, poi a porzioni e ricavatevi degli gnocchi più o meno grandi;
  • Fate cuocere i vostri gnocchi in una pentola per pochi minuti;
  • Una volta i cotti, scolateli e fateli saltare con la provola a cubetti, besciamella e le salsicce precedentemente rosolate;
  • Mescolate per qualche manciata di secondi in modo da fare sciogliere la provola e far diventare tutto filante, poi presentare il piatto ai vostri ospiti.
gnocchi di patate
Gnocchi ricotta. Credits: Canva

Semplicissimo da fare, no? Vi consigliamo vivamente di ripeterlo nelle vostre case: il risultato è garantito.